Il Cus Unime a Ragusa cerca il pass per il Round 2 di Coppa Italia

I giocatori del Cus Unime esultano dopo una rete

Si presenta come un vero e proprio spareggio per il passaggio al Round 2 di Coppa Italia l’incontro in programma domenica al “Colajanni” di Ragusa (fischio d’inizio alle ore 11, arbitrano Bandieramonte di Catania e Colletta di Palermo) tra i padroni di casa dell’Hockey Club e il Cus Unime, formazioni entrambe appaiate in testa alla classifica del girone con 9 punti.  Per andare avanti nella competizione tricolore gli iblei possono puntare sulla combinazione favorevole di due risultati su 3 (vittoria o pareggio), in virtù della migliore differenza reti. Ma in un contesto del genere in campo non si potranno fare calcoli, e i ragazzi allenati da Giacomo Spignolo si avvicinano all’incontro di domenica, forti di un ruolino di marcia sino a questo momento perfetto.

Suresh Kumar

L’indiano Suresh Kumar del Cus Unime

“Sarà una partita molto complicata, sappiamo che non possiamo sbagliare niente ed il nostro unico risultato possibile è la vittoria – questa l’analisi del mister cussino alla vigilia -. Di fronte, però, troveremo una squadra che ha fatto lo stesso nostro splendido percorso e, quindi, tutto può succedere. Tanti giocatori avversari li conosciamo bene perché negli ultimi anni hanno vestito la nostra maglia, come ad esempio l’estremo difensore Alessandro Anselmi, ancora imbattuto in stagione, e sappiamo quindi che si tratta di un collettivo di assoluto valore. Dal canto nostro, andremo a Ragusa per portare a casa un risultato positivo che, sappiamo già, sarà difficile da ottenere ma di certo non impossibile, soprattutto per le ottime prestazioni che i ragazzi hanno realizzato in queste prime uscite”.

Tornano a disposizione dei gialloblu Alberto Rinaldi ed Antonio Spignolo mentre è ancora in forse il recupero completo del bomber Federico Cardella. Attesa anche per la nuova prova dell’indiano Suresh Kumar. Questi i convocati per Ragusa: De Domenico, Suresh Kumar, Romano, Sorte, Calabrese, Spignolo A., Ficarra, Siracusa, Malluzzo, Spignolo, L. Arena, Visalli, De Gregorio, Rinaldi, Auditore, Cardella. Allenatore Giacomo Spignolo.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva