Il Città di Villafranca vince e convince contro il Catanzaro

fase di giocoProva di forza del Città di Villafranca che batte il Catanzaro e resta ancora in vetta nel girone F del campionato di Serie B di calcio a 5. Nell’ultimo match casalingo del girone d’andata la formazione tirrenica si è imposta per 3-1 contro i quotati calabresi, centrando l’ottava vittoria su dieci gare disputate e mettendosi così alle spalle il passo falso di Belvedere Marittimo.

Dopo la traversa colta in avvio da Ferraro per gli ospiti, è la squadra di Rinaldi a prendere in mano il pallino del gioco. Sfruttando il portiere di movimento i padroni di casa costringono gli avversari nella propria metà campo e passano al 6’ con Di Trapani, abile ad inserirsi e a colpire da destra con un bel tocco sotto. Sbloccato il risultato il Città di Villafranca cerca di aumentare il bottino. Ghiotta la chance sprecata al 9’ da Ferreira, con il brasiliano che spara alto da pochi passi. E’ quindi Di Trapani, al 14’, ad impegnare l’estremo difensore giallorosso. Un minuto più tardi il capitano tirrenico firma il raddoppio, chiudendo al meglio una splendida combinazione con Orofino. Si va al riposo sul 2-0.

Nella ripresa il copione non cambia e il Città di Villafranca va nuovamente vicino alla marcatura con una staffilata di Salomao. Di Carlo manca quindi il tap-in dopo la respinta del portiere su conclusione di Ferreira. Sull’altro fronte Avanzato è bravo a dire di no in uscita a Calabrese, involatosi tutto solo in contropiede. Al 10’ Ferreira coglie la traversa con un tiro dal limite, ma il brasiliano si rifà al 13’, quando deposita in fondo al sacco, a coronamento di un’azione ottimamente avviata da Salomao, per la rete che vale il 3-0. Nel finale il Catanzaro riesce soltanto a ridurre le distanze, firmando al 19’ con Ferraro, a porta sguarnita, il definitivo 3-1. Rete originata da una contestata rimessa. Con questi tre punti il Città di Villafranca balza a quota 25 e conserva il primato in classifica, con una lunghezza di vantaggio sulla seconda, in attesa di conoscere l’esito del recupero tra Kroton C5 e Atletico Belvedere, in programma mercoledì. Sabato 21 dicembre per Di Carlo e compagni l’appuntamento esterno sul campo della Fata Morgana che chiuderà il girone d’andata.

Nuova sconfitta, invece, per la formazione Under 21, superata in trasferta dal Cataforio per 9-2. Un’altra gara tutta in salita per i giovani tirrenici, a causa del ridotto numero di giocatori a referto. Le due marcature degli ospiti portano entrambe la firma di Smedile. Domenica 22 il prossimo impegno per il Città di Villafranca in casa del Kroton C5.

Il tabellino. Città di Villafranca-Catanzaro C5 3-1 (pt 2-0)

Città di Villafranca: Avanzato, Spadaro, Salomao, Ferreira, Orofino, Di Carlo, Di Trapani (k), Lo Buglio, Nocera, Piccolo, Porcino, F. Bruno. All. Rinaldi.

Catanzaro C5: Gervasi, Ferraro, L. Bruno, De Mello, Rocca, Calabrese (k), Frangipane, Gallo, Mazzei, Giampà, Frustace, Pestich. All. Lombardo.

Arbitri: Riccardo Frisenna di Pescara e Dario Di Nicola di Pescara. Crono: Nunzio Saitta di Catania.

Marcatori: 6’ pt Di Trapani (CDV), 15’ pt Di Trapani (CDV), 13’ st Ferreira (CDV), 19’ st Ferraro (C).

Ammoniti: 16’ st Di Trapani (CDV), 17’ st Calabrese (C), 18’ st Salomao (CDV).

I risultati della decima giornata del girone F di Serie B: Azzurri Conversano-Sammichele 6-4, Città di Villafranca-Catanzaro C5 3-1, Futsal Melito-Sant’Isidoro 1-5, Kroton C5-Fata Morgana 9-4, Mirto-Atletico Belvedere 0-6, Virtus Rutigliano-CSG Putignano 2-3.

Classifica: Città di Villafranca 25, Atletico Belvedere* 24, CSG Putignano 19, Catanzaro C5* 18, Azzurri Conversano, Sammichele 15, Virtus Rutigliano 14, Futsal Melito 13, Sant’Isidoro 12, Kroton C5* 9, Mirto 3, Fata Morgana* 1. * una gara in meno

 

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti