Il Cocuzza firma l’impresa in gara 2. Con l’Eagles Palermo la serie è sull’1-1

CocuzzaTime out Cocuzza (foto Filippese)

Sconfitta per la Eagles Basket Palermo nel secondo atto della serie di quarti di finale playoff contro il Cocuzza San Filippo del Mela, con i padroni di casa che pur senza Bellomo, Scilipoti, Cassisi e Costantino impattano la serie grazie ad un sofferto 66-61, arrivato in volata.

Avvio molto positivo dei messinesi di coach Li Vecchi, trascinati da un Costa in stato di grazie che chiuderà con 21 punti la sua prestazione da migliore in campo. I palermitani allenati da Priulla non riescono a trovarsi come al solito, lasciando anche parecchio spazio in difesa alla manovra filippese. La reazione arriva nel secondo parziale, grazie alle triple di Dragna e Listwon e ad un ritmo più consono a quello dei biancorossi, che infatti si aggiudicano il quarto, andando al riposo in vantaggio anche se di un solo punto (34-35).

Al rientro, tutti i problemi degli ospiti sembrano solo un lontano ricordo: Tagliareni lotta al solito come un leone su ogni rimbalzo, Giardina prova a cambiare gli attacchi penetrando la difesa avversaria. Eagles raggiunge, supera e stacca il Cocuzza chiudendo al 30’ avanti di 8 punti. Nell’ultimo periodo, però, i biancorossi praticamente non riescono più ad avvicinarsi al canestro, mentre Costa e Cocuzza ritrovano la via da tre. Il capitano messinese Toto prende il fallo e mette il canestro del +3, dal quale Eagles non riesce più ad emergere neanche con il tiro per andare al supplementare.

basket

17 punti per Toto ( foto V. Nicita Mauro)

Finisce 66-61 e con la serie adesso sull’1-1. Domenica prossima l’atto conclusivo a Bagheria, al PalaDallaChiesa alle 18.

Cocuzza San Filippo-Eagles Palermo 66-61
Parziali: 22-15, 12-20, 10-17, 22-9
Cocuzza: Porcino 2, Marchetta ne, Toto 17, Polekauskas 9, Porcino 2, Albo 4, Costa 21, Cocuzza 12, La Malfa ne, Siracusa 1. All. Li Vecchi
Eagles: Ranalli 2, Levron 1, Rappa 1, Giardina 7, Listwon 10, Bruno 1, Vranjkovič 3, Amato ne, Tagliareni 15, Dragna 21. All. Priulla
Arbitri: Lorefice e Filesi

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti