Il Cocuzza Basket Milazzo supera la Virtus Ragusa e resta al secondo posto

Cocuzza MilazzoParide Spanò secondo migliore realizzatore di squadra con 18 punti

Dopo il turno di riposo forzato originato dalle avverse condizioni meteo, la Peppino Cocuzza 1947 Basket Milazzo ospitava la Virtus Ragusa al PalaCocuzza nella gara valevole per la nona giornata di serie C Silver. I mamertini sono stati bravi ad imporre fin da subito il loro ritmo alla partita e grazie a Norkus trovano molti punti sotto canestro, costringendo gli eblei a chiamare un paio di time-out per riorganizzare la difesa. I padroni di casa però continuano a trovare facilmente la retina e il trend prosegue anche nel secondo quarto, in cui sono riusciti a mettere in mostra le proprie doti difensive ed offensive. Al riposo lungo la Peppino Cocuzza Basket Milazzo è avanti 49-24.

Cocuzza Milazzo

Il pivot Norkus ha firmato ben 33 punti (foto Riccardo Caristi)

Al rientro dagli spogliatoi Spanò e compagni si limitano ad incrementare e gestire il vantaggio fin lì ottenuto con le ottime prestazioni di De Gaetano, Amenta, Carnazza (molto positivo in difensa), Mobilia e il solito Norkus, che chiuderà con ben 33 punti a referto. Nell’ultimo tempino Restanti concede un po’ di riposo ai suoi titolari e pesca dalla panchina i giovani under Rizzo, Saporita e Corso, che mettono così sulle gambe minuti importanti in C silver e confermano il buon lavoro svolto dallo staff nelle categorie cadette.

Alla sirena finale il tabellone recita 84-45 per i padroni di casa, che vincono una partita mai messa in discussione, contro una compagine composta da giovanissimi e promettenti talenti del panorama cestistico ragusano. La Peppino Cocuzza 1947/ Basket Milazzo ha blindato così il secondo posto in classifica con una partita in meno e si prepara ad affrontare domenica prossima Acireale fuori casa, nell’ultima gara prima della sosta. I ragazzi di Restanti poi osserveranno il turno di riposo e torneranno così sul parquet il 15 gennaio, quando affronteranno Giarre tra le mura del PalaCocuzza.

Cocuzza Milazzo

Enrico Mobilia in difesa

Peppino Cocuzza 1947/ Basket Milazzo – Virtus Ragusa 84-45

Parziali: 23-10, 26-14, 27-6, 8-15.
Peppino Cocuzza 1947/ Basket Milazzo: Lipari 2, Corso, Preci, Carnazza 2, De Gaetano 10, La Spada, Spanò 18, Norkus 33, Saporita 0, Mobilia 6, Amenta 13. All. Restanti.
Virtus Ragusa: Occhipinti, Santacroce, Ilardo, Campo, Mercorillo, Guastella, Tumino, Barnaba, Barracca, Sorrentino, Mirabella, Cascone. All. Recupido.
Arbitri: Patanè e Oliveri.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.