Il Cinquefrondi prova a fermare il Letojanni, vittorioso da 18 gare di fila

LetojanniDoppio duro test in tre giorni per Letojanni

Neanche il tempo di festeggiare e di gioire per la diciottesima vittoria consecutiva che il Volley Letojanni, a distanza di una manciata di giorni, dovrà tornare in campo questa settimana, due volte nel giro di 48 ore, in terra calabra, per recuperare altrettante partite che erano state rinviate causa Covid. Il primo impegno è in programma per mercoledì, con inizio alle ore 20.30 contro la Jolly Cinquefrondi e il successivo venerdì con il big-match, con inizio alle ore 20, contro la Raffaele Lamezia che è la seconda forza del girone M del campionato nazionale di Serie B maschile, che hanno entrambe già matematicamente ottenuto l’accesso ai play off.

Volley Letojanni

Adriano Balsamo, punto di forza del Letojanni

“Per un regolamento folle ed illogico varato dalla Federazione – ha commentato il direttore sportivo Salvatore Soraci che prevede che tutte le gare di recupero vengano giocate entro il 20 aprile ci troviamo costretti a dover affrontare due gare nel giro di due giorni, considerato che il Cinquefrondi il 20 aprile (data fissata in precedenza) dovrà disputare un’altra partita di recupero”.

La partita di mercoledì sera contro il Cinquefrondi rappresenta sicuramente un grosso ostacolo principalmente per i problemi logistici ed organizzativi poiché alcuni atleti del Letojanni saranno assenti per impegni lavorativi ma anche perché la squadra reggina viene da un periodo negativo soprattutto nel girone di ritorno, che non le ha permesso fino ad ora di poter ottenere la salvezza in maniera matematica.

Volley Letojanni

Giovanni Chillemi del Volley Letojanni

Un Cinquefrondi che nella gara di andata è stato battuto dai letojannesi per 3 a 0 ma che rispetto ad allora ha cambiato pelle iniziando dalla guida tecnica. A Tonino Chirumbolo è subentrato mister De Fina e qualche mese fa ha perso il palleggiatore titolare Luca Degli Esposti a causa di un infortunio, tra l’altro un ex. Ma nonostante ciò, tra le mura amiche, la compagine calabra è sempre temibile ed ha nei martelli ricettori Di Pasquale e nel giovane Bonati i propri punti di forza. Nelle ultime due partite è stata battuta abbastanza seccamente, l’ultima sconfitta è stata rimediata sabato scorso in casa dalla Volo Saber Palermo, e quindi cercherà di sfruttare questa gara per racimolare punti salvezza e soprattutto di insidiare l’imbattibilità della squadra letojannese.

Mister Rigano in questa settimana dovrà gestire le difficoltà logistiche che si sono venute a creare a causa di questi due incontri ravvicinati. Infatti, nell’allenamento di questa sera, l’unico della settimana, proverà a mettere in campo la formazione che sarà schierata in Calabria per continuare nella striscia di risultati utili consecutivi e proiettarsi al meglio alla sfida più importante di questo scorcio di fine stagione contro il Lamezia. Ai letojannesi, dal canto loro, basterà un successo per blindare la prima posizione in classifica e cercherà di chiudere imbattuta il campionato. La partita di mercoledì a Cinquefrondi sarà visibile sulla pagina fb Savam Costruzioni o sul canale youtube L’edicola di Pinuccio a partire dalle ore 20.20.