Il Book Sharing sbarca all’ateneo: si potranno scambiare libri gratuitamente

Book SharingBook Sharing all'ateneo

Martedì 26 maggio, alle ore 10, verrà inaugurato, presso la Sala Lettura della Biblioteca del Polo Centrale dell’Ateneo, un punto di Book Sharing universitario, promosso dall’Associazione Studentesca Atreju. Il “Book Sahring” è un fenomeno internazionale dilagante attraverso il quale vengono costituite delle librerie pubbliche dalle quali ogni singolo cittadino può prelevare gratuitamente un libro donandone, a sua volta, un altro in cambio. Un processo attraverso il quale le librerie si rinnovano con titoli sempre nuovi e favoriscono la libera circolazione della cultura.

Book Sharing

Ecco cosa è il Book Sharing

All’inaugurazione saranno presenti il prof. Francesco De Domenico, Direttore Amministrativo dell’Università, il prof. Eugenio Guglielmino, Prorettore per i Servizi agli Studenti, i rappresentanti degli studenti già promotori del Book Sharing di Piazza Cairoli ed i rappresentanti dell’Associazione Atreju, che doneranno la prima dotazione di volumi distribuiti, per iniziare, su quattro palchetti. La popolazione studentesca, le associazioni universitarie ed i privati cittadini potranno poi contribuire alla crescita di questa libreria donando anche solo un libro che renderà un servizio all’intera comunità cittadina.

Il punto di “Book Sharing Unime” sarà sempre disponibile a tutti, osservando i nuovi orari di apertura della Sala Lettura della Biblioteca del Polo Centrale, ogni giorno dalle ore 8.30 alle ore 22.00, compresi sabato e domenica.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti