Il Basket School Messina liquida la pratica Zafferana e pensa già al big match con l’Alfa Catania

Continua la serie positiva del Basket School Messina. I peloritani, nell’anticipo di sabato, vanno a vincere sul campo del Basket Club Zafferana ed ottengono la decima vittoria stagionale su undici gare fin qui disputate. Il successo in casa degli etnei permette alla squadra della presidentessa Samiani di mantenere la leadership del girone Orientale in condominio con la Polisportiva Alfa Catania, vittoriosa in casa contro la Mens Sana Mascalucia. Saranno proprio gli etnei allenati da coach Di Masi i prossimi avversari degli scolari, sabato prossimo al PalaTracuzzi, in quello che si prevede un vero e proprio spareggio dal quale uscirà il nome della formazione che manterrà la prima posizione utile per una migliore partenza nella griglia play off.

Zafferana-Basket School, Adorno in lunetta

Zafferana-Basket School, Adorno in lunetta

Al PalaJungo di Giarre i messinesi sono scesi in campo senza il cecchino Tomas Di Dio, fuori per un leggero infortunio occorsogli nel terzo periodo del derby con il Castanea. Cach Baldaro però può contare sul rientrante Francesco Mazzù (autore di 9 punti), finalmente ristabilitosi dallo strappo muscolare che lo ha tenuto lontano dal campo per ben due mesi.

Zafferana-Basket School, una fase del match

Zafferana-Basket School, una fase del match

Per i primi due quarti i padroni di casa hanno reso la vita difficile alla capolista con un Torrisi particolarmente ispirato (27 punti totali), mentre gli scolari tiravano con basse percentuali. Dopo il 15 pari del primo periodo, al riposo il vantaggio in favore dei messinesi è di soli 2 punti ( 29-31). Al rientro in campo Adorno carica i suoi e con un parziale di 12-21 nel terzo quarto il Basket School scava fra se e gli avversari un solco di 10 punti che diventa incolmabile per gli etnei. Il vantaggio del team peloritano, nell’ultimo quarto aumenta decisamente per il 59 – 75 finale. Oltre al solito Gabriele Adorno, autore di 19 punti, in evidenza anche Silvio Occhino (17 punti per lui), in doppia cifra anche Antonio Bonfiglio (10). A segno anche il giovanissimo De Domenico (classe ’97).

Archiviata la vittoria con lo Zafferana, adesso l’attenzione si sposta al big match di sabato prossimo, un appuntamento da non perdere per i tifosi del Basket School Messina, ma anche per i tanti appassionati di pallacanestro che avranno modo di vedere all’opera le due grandi protagoniste del girone.

Tabellino:

Basket Club Zafferana – Basket School Messina 59 – 75

Parziali: 15–15; 29-31; 41-51; 59-75

Basket Club Zafferana: Pistara 2, Privitera 6, Raciti 5, Torrisi 27, Maugeri 10, Re, Cavallaro 3, Sapienza , Fichera 2, Giuffrida 4, Garozzo , Sapienza G.

Basket School Messina: Adorno 19, Bonfiglio 10, Occhino 17, Calderazzo 7, Trimarchi 4, Mazzù 9, Joppolo 6, Casile 1, De Domenico 2. Allenatore: Baldaro

Arbitri: Di Franco e De Giorgio

Commenta su Facebook

commenti