Igea, Tedesco: “Stiamo facendo progressi, contro il Messina daremo tutto”

Giacomo TedescoGiacomo Tedesco, ex tecnico dell'Igea Virtus (foto Puccio Rotella)

Alla prima gara dell’anno l’Igea Virtus ha mostrato importanti progressi. La compagine barcellonese ha conquistato un punto prezioso in casa contro il Gela, pur restando comunque in zona retrocessione. Tre lunghezze di distacco dai playout che tuttavia non allarmano Giacomo Tedesco, soddisfatto della prestazione della sua squadra: “I ragazzi sono stati molto bravi nella sfida contro il Gela. Sapevamo di incontrare un’ottima formazione e abbiamo reagito bene, creando diverse chiare occasioni da gol, con un occhio di riguardo anche alla fase difensiva. Sappiamo che c’è ancora tanto da fare e confidiamo anche nell’arrivo di un attaccante”. 

Giacomo Tedesco

Il tecnico dell’Igea Virtus Giacomo Tedesco

“Un innesto in avanti è fondamentale – ha sottolineato Tedesco parlando di mercato – dato che la strada davanti a noi è veramente dura. Nonostante la nostra posizione non ci stiamo perdendo d’animo e sappiamo anche che possiamo giocarcela con tutti viste le nostre prestazioni. Domenica daremo tutto anche al Franco Scoglio contro l’ACR Messina, vogliamo risalire verso la zona play-out. Vogliamo fare un’ottima prova, anche se chiaramente non sarà facile. Speriamo di trovare tre punti importanti”.

Tedesco può contare ora su altre due pedine:Brunetti potrà darci qualche soluzione in più. L’abbiamo voluto fortemente e sono convinto che potrà darci una grossa mano. Sono contento anche perchè abbiamo recuperato anche Santapaola, che era fermo ai box da tre mesi. Si tratta di una sorta di nuovo acquisto, dato che non l’avevo ancora utilizzato. Ha ottime qualità, soprattutto nel dribbling. Mi auguro possa contribuire in maniera positiva alla causa”.

The following two tabs change content below.
Filippo D'Angelo

Filippo D'Angelo

Passione sfrenata per il calcio ed il giornalismo. Sogna di diventare telecronista sportivo e nel frattempo è voce di un programma radio e firma di più testate online

Commenta su Facebook

commenti