I Negramaro a Messina. Tutto pronto per l’evento gratuito in Piazza Duomo

NegramaroI Negramaro

Cresce l’attesa per il concerto a Messina dei Negramaro. La band salentina si esibirà giovedì 29 dicembre, a partire dalle ore 21, a Piazza Duomo, per uno spettacolo gratuito che costituisce il vero e proprio clou del programma “Messina città della musica e degli eventi” organizzato dal Comune di Messina. L’evento si svolgerà in collaborazione con la Musica da Bere Srl nell’ambito delle manifestazioni natalizie.

Negramaro

La locandina del concerto dei Negramaro

Il gruppo capeggiato dal cantautore e polistrumentista Giuliano Sangiorgi, che tornerà nella città dello Stretto ad oltre quattro anni di distanza dal concerto tenuto allo stadio “Franco Scoglio” la sera dell’8 luglio 2018, richiamerà il grande pubblico proveniente non soltanto dall’intera Sicilia ma anche dalla Calabria, come dimostrano i numerosi pullman già prenotati.

I Negramaro sono da un ventennio tra le band italiane più amate. Fondati nel 2000, hanno pubblicato otto album, l’ultimo dei quali “Contatto” nel 2020, più uno dal vivo (“San Siro Live” nel 2008) e una raccolta (“Una storia semplice”). Tra i loro successi le hit “Mentre tutto scorre”, “Estate”, “Nuvole e lenzuola”, “Solo3min” e “Parlami d’amore”. “40 date. 40 brividi e lune piene. 24 città e più di 2 mesi tra l’Italia e l’Europa. NegramaroUnplugged è stato il viaggio di ritorno alla vita, alla musica, a noi. Insieme” hanno commentato lo scorso 8 dicembre a conclusione dell’ultimo tour.

Negramaro

Per i Negramaro già quaranta date nel 2022

In occasione dello svolgimento del concerto dei “Negramaro” sono stabilite dal Comune di Messina le relative limitazioni viarie. Dalle ore 19 del 29 dicembre all’1 del giorno successivo, istituiti i divieti di sosta, con zona rimozione coatta (con collocazione di idonea segnaletica stradale), e di transito veicolare in: a) entrambi i lati del controviale sud di piazza Duomo compreso tra via Università e corso Cavour; b) entrambi i lati di via Università, nel tratto compreso tra via della Zecca ed il controviale sud di piazza Duomo; c) entrambi i lati di via Venezian, nel tratto compreso tra via della Zecca ed il controviale sud di piazza Duomo; i divieti di sosta, con zona rimozione coatta (con collocazione di idonea segnaletica stradale), dalle ore 16 all’1 del giorno successivo e di transito veicolare (con collocazione di idonee barriere) dalle 20 all’1 del giorno successivo nelle seguenti strade: a) corso Cavour nel tratto compreso tra le vie San Camillo e della Zecca, provvedendo ad interdire la corsia riservata dello stesso corso Cavour (con idonee barriere) in corrispondenza dell’intersezione con via Cannizzaro; b) tutta l’area di piazza Antonello; c) nello spazio destinato alla fermata degli autobus sito in corrispondenza del limite ovest di piazza Duomo; d) via Loggia dei Mercanti nel tratto compreso tra via Colombo e corso Cavour; e) via Colombo nel tratto compreso tra le vie Consolato del Mare e Loggia dei Mercanti; f) via Consolato del Mare nel tratto compreso tra via Argentieri e piazza Antonello; g) via Sant’Agostino nel tratto compreso tra piazza Antonello e via Oratorio della Pace; h) via Oratorio San Francesco nel tratto compreso tra via XXIV Maggio e corso Cavour. Vigerà, dalle 16 all’1 del giorno successivo, il divieto di sosta, con zona rimozione coatta, sul lato est della carreggiata est di via Garibaldi nel tratto compreso tra via Cannizzaro e viale Boccetta (con collocazione di idonea segnaletica stradale), al fine di consentire la sosta agli autobus che trasportano gli spettatori per assistere al concerto dei “Negramaro”.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.