Grande successo per la prima edizione del “Trofeo Mari del Sud”: da Palermo a Vulcano in barca con emozione

La regata d’altura, lungo un percorso di 75 miglia, ha vissuto un debutto positivo. Vittoria di Obbi-Wan, che ha preceduto Blu Magic e Cochina

Si è svolto il 19 e 20 luglio il “1° Trofeo Mari del Sud”, regata velica, aperta alle imbarcazioni d’altura, sulla rotta Palermo-Vulcano, per un totale di 75 miglia marine.
Dopo una lunga e battagliata regata, caratterizzata dal poco vento, la vittoria è andata a Obbi-Wan del circolo Velaclub Palermo, condotta a Timone dal pluridecorato Maurizio D’Amico, che ha preceduto Blu Magic e Cochina di Piergiorgio Fabbri.
Al traguardo è giunto anche Nirvana di Nicolaci, primo della sua classe. Il timoniere ha condotto il 12 metri in solitario per tutta la regata. Proprio a Nicolaci è andato il trofeo Challenger Mari del Sud, che verrà messo in palio anche nei prossimi anni.
Alla partenza erano presenti 12 equipaggi, le barche sono state accompagnate da una leggera brezza che li ha fatti arrivare a oltre metà percorso in sole 5 ore, poi il vento è calato del tutto facendo arrivare il primo classificato dopo 15 ore di regata. Molti concorrenti sono arrivati oltre il tempo massimo.

Le coppe del 1° Trofeo Mari del Sud

Le coppe del 1° Trofeo Mari del Sud

La sera di domenica 20, sulla suggestiva terrazza dell’Eco-resort & Village Mari del Sud si è svolta la premiazione della regata ed è stato offerto un rinfresco a tutti i partecipanti.
Da tutti i partecipanti è arrivato un plauso alla magistrale organizzazione, presieduta dal noto velista palermitano Vincenzo Inglese e coadiuvato da tutta la struttura dei Mari del Sud.
Magistrale l’operato della giuria presieduta dal presidente zonale della Federazione Italiana Vela, Ignazio Pipitone e dai Giudici Oscar Casagrande, Roberta Natoli e Marcello Briganti.
Appuntamento per tutti i velisti alla seconda edizione che si svolgerà il prossimo anno con grandi novità sull’aspetto organizzativo che faranno di questo evento un momento agonistico abbinato a una rilassante vacanza.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti