Grande successo negli appuntamenti del Messina Sea Jazz Festival

Le serate messinesi sono sempre più impreziosite dal cartellone di eventi del Messina Sea Jazz Festival. Nelle scorse serate infatti si segnalano diverse importanti esibizioni come quella di Dino Rubino Quartet con “Lunettes” (Rubino al pianoforte, Giuseppe Mirabella alla chitarra, Nello Toscano al contrabbasso e Emanuele Primavera alla batteria). Una grande esibizione è stata anche quella del Maria De Vito & Hum Warren plus OJdM feat. Maurizio Giammarco (con Maria Pia De Vito vocalist, Hum Warren al pianoforte e Maurizio Giammarco ai sassofoni e arrangiamenti). L’ex Irrera a Mare ha visto anche la performace di Daniela Spalletta e gli Urban Fabula (con Seby Burgio al piano, Alberto Fidone al contabbasso e Giuseppe Tringali alla batteria) mentre, nella stessa serata, si è esibito un’icona dal jazz mondiale Franco Cerri, che ha suonato la chitarra insieme a Enrico Intra al pianoforte, Nello Toscano al contrabbasso e Gianni Cazzola alla batteria. Inoltre ogni sera il Messina Sea Jazz Festival ha dato vita al Marina di Nettuno con l’esibizione dei Pannonica Jazz Workshop coordinati da Filippo Bonaccorso e Luciano Troja nella terza serata, mentre la serata successiva si è impreziosita con la voce di Marina Mirabella con Giacomo Tantillo alla tromba, Roberto Mezzatesta al pianoforte, Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria. Infine si è concluso a Villa Pace il seminario Master Class con l’incontro del grande direttore d’orchestra Enrico Intra.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com