“Gran Galà-Jano Battaglia” festa di fine anno dell’AICS Messina

I cinque giocatori professionisti con Margareci e Cacciotto

La dodicesima edizione del “Gran Galà-Jano Battaglia” è stata, come ogni anno, la festa dell’AICS Messina. La manifestazione, svoltasi nella gremita palestra di Montepiselli, ha rappresentato, infatti, l’ideale coronamento dell’attività portata avanti dal Comitato provinciale dell’Associazione Italiana Cultura Sport presieduto da Lillo Margareci.

Crimi premia gli Esordienti del Garden Sport

Crimi premia gli Esordienti del Garden Sport

In un intenso pomeriggio, si sono susseguite le premiazioni, che hanno riguardato i circoli e i tesserati peloritani AICS impegnati negli ultimi dodici mesi nei campionati nazionali, i protagonisti dell’iniziativa “I Colori del Quartiere” e le squadre partecipanti al torneo giovanile di calcio a 7 “Trofeo AICS 2015”, vinto da Assomotoria (Sperimentali), Garden Sport (Esordienti), Messina Sud (Pulcini) e Aga Messina per i “Primi Calci”. Hanno riscosso apprezzamenti, inoltre, l’esposizione di auto curata dalla Margareci Corse, le moto dell’ASD Pub Garage Motorclub (sezione Ducati) di Sergio Labozzetta ed il torneo dimostrativo di subbuteo, organizzato dall’ASD Messina Table Soccer, che ha calamitato le attenzioni, soprattutto, dei numerosi giovani presenti nell’impianto di via Gelone.

Il torneo dimostrativo di subbuteo

Il torneo dimostrativo di subbuteo

Ben cinque calciatori professionisti, tutti centrocampisti, sono stati i testimonial dell’evento: Marco Crimi, in forza al Bologna in serie A, Mattia Maita, protagonista con la maglia del Catanzaro in Lega Pro, Cristian Ferraù, talento classe ’98 approdato a settembre al Torino, Samuel Portovenero, tesserato per il Trapani, e Aron Akrapovic, scuola Reggina e ora impegnato con la Lynx (Gibilterra). Assieme a loro, vi era l’attuale allenatore del Giarre ed ex terzino sinistro di Milan e Acr Messina Carmelo Mancuso.

Hanno presenziato, inoltre, al “Gran Galà AICS” il delegato del CONI Messina Aldo Violato, il presidente della FIGC Messina Leonardo Lacava, il consigliere della III Circoscrizione e responsabile del settore calcio dell’AICS Messina Alessandro Cacciotto e i giornalisti della testata online Messinasportiva.it Francesco Straface e Alessandro Calleri. Largo spazio è stato riservato, infine, ad autografi e foto che i ragazzi hanno chiesto ai loro beniamini calcistici e a un coinvolgente scambio di auguri.

I presidenti Margareci e Violato

I presidenti Margareci e Violato

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com