Gli Svincolati si portano sull’1-0 in finale. Un buon Tartarughino cede nel secondo tempo

Svincolati San Filippo del Mela

Il tempo della finalissima del campionato di Promozione è arrivato. Dopo una stagione vissuta sempre al comando si ritrovano una di fronte l’altra, gli Svincolati San Filippo del Mela e il Tartarughino Capo d’Orlando pronti a giocarsi l’unico pass per la serie D 2015/2016. Quintetti che già in gara 1 non hanno lesinato emozioni. Al PalaPertini di San Filippo del Mela partono forte gli Svincolati di coach Luigi Maganza con un deciso 9-0 che costringe subito a spendere il primo time out alla compagine ospite del tecnico Fazio.
I paladini si rimettono però subito in gioco ed i primi due quarti scorrono sulla via del massimo equilibrio grazie alle iniziative di Micale (11), Brignone e Mondello (8 a testa). I locali subiscono in difesa l’intraprendenza ospite ed alla sirena dell’intervallo lungo i biancoblu si ritrovano due punti sotto nel punteggio sul parziale di 35-37.
Nel terzo quarto si registra il momento decisivo della sfida, infatti gli Svincolati escono dalla pausa con un’ottima organizzazione difensiva e col maggior atletismo in loro possesso passano a condurre ed incrementano il vantaggio. Il Tartarughino va in affanno in attacco (solo sedici punti segnati nel secondo tempo) ed è costretto alla resa, un leggero nervosismo sfocia a due minuti dalla fine col tecnico comminato all’esperto Mondello seguito da espulsione. Tra i singoli menzione e doppia cifra per Giorgianni (16 punti) e Costantino (12), bene Amico (9). Ora attenzione puntata a gara 2 in programma giovedì 28 maggio alle ore 21 al PalaValenti di  Capo d’Orlando.

ASD Tartarughino

ASD Tartarughino

Svincolati-Tartarughino 70-53
Parziali: 19-19; 16-18; 19-8; 16-8
Svincolati: Costantino 12, Giambò 5, Sofia, Giorgianni 16, Italiano 8, Salmeri, Amico 9, Lucchesi 2, Aragona, Mammina 4, Aspa 2, La Spada 12. All: Maganza L.
Tartarughino: Librizzi 7, Timpanaro 6, Ingrillì 2, Mondello 8, Valentino, Ballato 3, Fazio ne, Brignone 8, Micale 11, Lanza. All: fazio
Arbitri: Pellegrino e Miceli

Commenta su Facebook

commenti