Giudice sportivo: un turno a Grassadonia, Maiorano e Squillace

Il Giudice sportivo della Lega Pro ha squalificato per un turno il tecnico del Messina, Gianluca Grassadonia, espulso nel corso della gara con la Casertana “per comportamento non regolamentare”. L’allenatore giallorosso era già stato diffidato. Domenica sarà dunque costretto ad assistere dalla tribuna al match di Lamezia che il Messina affronterà senza Maiorano e Squillace, entrambi appiedati per una giornata. Il centrocampista aveva rimediato un rosso nell’azione del rigore per i campani, l’ex Catanzaro è incappato nel quarto cartellino giallo stagionale. Nella Vigor Lamezia squalificato, invece, per un turno Marchetti.

Commenta su Facebook

commenti