Giudice sportivo, due turni a Mora (Arzanese)

Questi gli altri provvedimenti del Giudice sportivo di Lega Pro dopo le gare della trentesima giornata del girone B di Seconda Divisione. Due turni a Mora (Arzanese). Una giornata a Vicentin e Porcaro (Aversa Normanna), Agodirin e Cruciani (Casertana), Zammuto (Martina), D’Anna (Aprilia), Giacinti e Ripa (Arzanese), Muratore e Scialpi (Melfi), Guidi (Cosenza), Cangi e Mattelli (Castel Rigone), Terrenzio (Chieti), Cunzi (Ischia), Rosseti (Poggibonsi), Cacelli (Tuttocuoio), Benci (Sorrento). Ammende alle società: 1.500 euro “per comportamento gravemente antisportivo, in quanto venivano fatti mancare i palloni di riserva onde rallentare la ripresa del gioco con la propria squadra in vantaggio nel punteggio“.  Tra i dirigenti inibito fino al 15 aprile Pasquale Costagliola (Arzanese).

Commenta su Facebook

commenti