Giudice Sportivo, Palermo multato. Stop di un turno per il tecnico del Nola

arbitroPrime designazioni stagionali in serie D

Il Giudice Sportivo di Serie D ha preso atto del preannuncio di reclamo del Marsala per la gara con il San Tommaso, finita 2-1 per gli irpini che hanno a loro volta presentato le loro memorie difensive. Oggetto del contendere è la posizione del giocatore Marco Colarusso. Preannuncio di reclamo anche del Troina relativamente alla sfida di Corigliano (0-0): sospesa ogni decisione in merito. Il Palermo è stato multato di 600 euro, per quanto accaduto durante il derby con il Messina, “per avere propri sostenitori lanciato sul terreno di gioco una bottiglia semipiena di acqua all’indirizzo di un calciatore della squadra avversaria che si trovava a terra nei pressi della linea laterale, senza tuttavia colpirlo”. Ammenda di 1.000 euro al Roccella. Tra gli allenatori un turno di stop per Gianluca Esposito, prossimo avversario dell’Acr. Nessuno squalificato per la squadra di Zeman né per il Football Club Messina. Un turno di squalifica per Leveque (Roccella), Capone (Giugliano), Mauro e Giuliano (Marina di Ragusa).

Commenta su Facebook

commenti