Giudice Sportivo, nessuno squalificato per Messina e Catania. Stangati Armellino e Saraniti

Giudice sportivo

Resi noti i provvedimenti del Giudice sportivo di Lega Pro. Nessun provvedimento per Messina e Catania in vista del derby di domenica. Stangata per tre giocatori del girone C. Cinque giornate di squalifica sono state comminate ad Armellino (Matera), tre a Pane dell’Akragas e a Saraniti della Vibonese. Due turni a Reginaldo (Paganese), espulso nel corso della gara con il Messina. Una giornata a Letizia e Corsi (Cosenza), Paponi (Juve Stabia), Spinelli (Siracusa), Sounas (Monopoli), Pambianchi (Taranto), Coralli (Reggina). Ammende alle società: 3.000 euro al Foggia, 1. 500 a Catania e Catanzaro, 1.000 alla Reggina.

Commenta su Facebook

commenti