Giudice Sportivo, due turni di stop per Maccarrone. Una giornata a Akrapovic

Maccarrone e Corado

Il Giudice Sportivo di Lega Pro ha squalificato per due giornate Giordano Maccarrone del Messina, espulso a Melfi “per aver colpito con un pugno al collo un avversario”. Salterà sia la gara interna con il Lecce che la trasferta di Cosenza. Un turno ad Aaron Akrapovic, espulso per doppia ammonizione. In diffida Luigi Palumbo, giunto al quarto cartellino giallo stagionale. Gli altri provvedimenti: due giornate a Ricucci (Monopoli), una a Patti e Prestia (Catanzaro), D’Angelo (Fondi), Carriero (Casertana), Giordano (Siracusa), Saraniti (Vibonese). Cinque giornate e 1.000 euro di multa a Giovanni Cervone, preparatore dei portieri del Fondi. Ammende alle società: 1.500 euro al Foggia ed al Matera, 1.000 al Lecce.

Commenta su Facebook

commenti