Giudice sportivo, 2.000 euro di multa all’ACR. Biondo tra gli ammoniti

Tribuna BPer la riapertura della Tribuna B si attende il sopralluogo della Commissione di Vigilanza

Resi noti i provvedimenti disciplinari del Giudice sportivo dopo le gare dell’undicesima giornata del girone C di Lega Pro. Una giornata di squalifica per Romano (Monopoli), Capuano e Zibert (Akragas), Murolo (Casertana), Strambelli (Andria), De Lucia (Martina). Parisi è giunto alla seconda ammonizione stagionale, mentre Biondo – entrato nel finale al posto di Barraco, confuso con Russo per un errore in distinta – è al suo primo cartellino giallo. L’ACR Messina è stato multato di 2.000 euro perché “propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze; per indebita presenza nel recinto di gioco di persone  non autorizzate”. Altre ammende alle società: 3.000 euro al Benevento, 2.000 al Lecce, 1.000 alla Juve Stabia, 500 al Foggia

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com