I giovani pongisti siciliani hanno chiuso l’anno con uno stage a Messina

Stage giovanile Sicilia a Villa DanteStage giovanile Sicilia a Villa Dante

L’attività giovanile siciliana ha salutato il vecchio anno con lo stage che si è tenuto a Messina nel centro di villa Dante. Un intenso e proficuo allenamento che ha coinvolto sia i prospetti nati dal 2006 in poi, come Miriam Averna e Matilde Venuto, insieme con Giulio Buscetta, Manuel Brigandì, Francesco Scavino, Federico Campanella, Giorgio Sutera, Nicolò Catania e Simone Dell’Aquila, sia i selezionati per la Coppa delle Regioni Alessandro Amato, Davide Casà, Pietro Violante, Nicoletta Criscione e Martina Tirrito.

Si sono impegnati tutti in due sessioni, una al mattino e l’altra nel pomeriggio, sotto la supervisione del tecnico nazionale Umberto Giardina e sotto la guida del referente regionale  Michele Giardina e del suo vice Wang Hong Liang, coadiuvati dagli altri tecnici convocati, Giuseppe Amato, Giovanni Caprì, Nigoyan Lusinè, e assistiti dagli sparring Simone Zaccone e Alessandro Febbraro.

Oltre all’esecuzione di schemi di gioco e di cesti al tavolo, finalizzati al miglioramento della tecnica, si è curato molto il perfezionamento dei movimenti durante le fasi di gioco e in quelle immediatamente successive ai servizi.  Chiusura all’insegna degli auguri, con un brindisi di Buone Feste beneaugurante anche per il futuro agonistico dei giovani talenti isolani.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com