“Giovani D Valore”, guida il Rende. Acr e Fc Messina in fondo alla classifica

Alessio IzzoAlessio Izzo (Acr Messina)

La Lega Nazionale Dilettanti ha aggiornato le classifiche del progetto “Giovani D valore” 2020/21 alla sesta giornata di ogni girone. Nell’I a condurre la speciale graduatoria è il Rende, con 287 punti, davanti a Santa Maria Cilento (274) e Cittanova (176). Il Sant’Agata è decimo, a quota 120. Terzultimo l’Acr Messina con 67 punti, penultimo il Football Club Messina con 66. Chiude il Paternò a 42. A fine stagione la Lnd destinerà un plafond di 450.000 euro ai club che, dalla prima alla ventottesima giornata, avranno schierato maggiormente, nell’undici titolare e per almeno un tempo, oltre ai quattro under già previsti dal regolamento, dei giocatori delle classi 2000, 2001, 2002, 2003 e 2004. Per ognuno di questi giovani (con maggior attenzione a quelli provenienti dai vivai) sarà assegnato un punteggio che genererà a fine anno una speciale classifica: le prime tre squadre di ogni girone riceveranno rispettivamente 25.000, 15.000 e 10.000 euro.

 

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva