Giarre ribalta la gara nell’ultimo quarto ed impone il ko all’Orsa Barcellona

Orsa BarcellonaTime out Orsa Barcellona

Per tanti motivi la partita contro l’Orsa Barcellona voleva e doveva dire tanto per i colori gialloblù. E così è stato. Soprattutto per i “senatori” quali Alberto Marzo, Gabriele Vitale e Riccardo Arcidiacono. Finalmente vanno tutti in doppia cifra, ma è soprattutto il capitano in pectore Marzo a strappare punti, applausi, partita e taccuini presenti; trenta punti ma tanta, tanta e tanta buona presenza in campo.

E dire che soprattutto a fine terzo quarto il pubblico di fede Basket Giarre vedeva i fantasmi di un Ragusa-bis sul punteggio di 46-53. Ma lo sgambetto tattico di coach Simone D’Urso era dietro l’angolo e con il passaggio alla zona arriva anche prima il pareggio e poi il sorpasso, in futura visione rivelatosi decisivo.
Con questa vittoria gialloblu che salgono e raggiungono a sei punti i messinesi, sì in zona playoff ma con una classifica corta che deve far comunque guardare in basso, con tre squadre dietro solo di una vittoria.

Orsa Basket

Giulio De Simone (Orsa)

“Ho voluto caricare di responsabilità i senatori e sono felice non solo di esserci riuscito ma soprattutto per la doppia cifra raggiunta da Riccardo e Gabriele, abituale ma quanto mai indispensabile” commenta il coach a fine gara. “Su Alberto poco da dire, 30 punti a pallacanestro parlano da soli”.

Giarre-Orsa Barcellona 68-61
Parziali: 16-16; 30-26; 46-53; 68-61
Giarre: Costanzo, Leonardi, Vitale 12, Leonardi n. 5, Arcidiacono 16, Marzo 32, Cantarella 2, Maida, Saccone 1, Barbagallo. All: D’Urso
Orsa: Cataldo 12, Cortina 1, Brusca 2, Salvatico 1, Miranovic 9, Opalevs 12, De Simone 18, Vavoli 6, Antoniani, Floramo. All. Manzo

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti