Gela-Messina, non omologato il risultato. Cinque turni a Inzoudine, multa per entrambe

Manetta e MoiManetta in marcatura su Moi (foto Nino La Macchia)

Il Giudice Sportivo di Serie D, dopo i fatti di Gela-Messina, comunica che “preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società S.S.D. ACR MESSINA SSD A RL avverso l’esito della gara indicata a margine, si soprassiede ad ogni decisione in merito”. Di seguito tutti i provvedimenti disciplinari della sfida tra i giallorossi ed i biancazzurri, terminata 0-0.

Yeboah e Cosenza

Yeboah, contrastato da Cosenza, va al tiro (foto Nino La Macchia)

AMMENDA E 1 GARA A PORTE CHIUSE
Euro 1.500,00 CITTA DI GELA A R.L.
Per avere, durante l’intervallo, nel tunnel che conduce agli spogliatoi, tutti i propri calciatori e dirigenti, partecipato ad una rissa con i tesserati della società avversaria. Sanzione così determinata anche in considerazione della recidiva specifica e della diffida di cui al CU n.57. ( R A – R AA )

AMMENDA E DIFFIDA
Euro 2.000,00 ACR MESSINA SSD A RL
Per avere, durante l’intervallo, nel tunnel che conduce agli spogliatoi, tutti i propri calciatori e i dirigenti preso parte ad una rissa con i tesserati della società avversaria. ( R A – R AA )

Ragosta

Ragosta in azione a Gela (foto Nino La Macchia)

A CARICO DI DIRIGENTI 
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 28/ 2/2018 
CUVATO UMBERTO (CITTA DI GELA A R.L.)
Per avere, durante l’intervallo, preso parte ad una rissa nel tunnel che conduce agli spogliatoi, in particolare rivolgendo espressioni offensive, strattonando e tentando di colpire più volte con dei pugni il massaggiatore della società avversaria. Allontanato

A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA. FINO AL 21/ 2/2018
FRISONE GIUSEPPE (ACR MESSINA SSD A RL)
Per avere, durante l’intervallo, preso parte ad una rissa nel tunnel che conduce agli spogliatoi, in particolare spingendo e rivolgendo espressioni offensive e provocatorie all’indirizzo dei calciatori avversari. Allontanato. ( R A – R AA )

Inzoudine

Inzoudine ringrazia il pubblico

A CARICO DI CALCIATORI
SQUALIFICA PER CINQUE GARE EFFETTIVE
INZOUDINE IVAN IVANDIN GI (ACR MESSINA SSD A RL)
Per avere, durante l’intervallo, nel tunnel che conduce agli spogliatoi dato inizio e partecipato ad una rissa con tesserati della società avversaria. In particolare dapprima colpiva con un pugno un calciatore avversario; successivamente, nonostante i propri compagni di squadra tentassero di trattenerlo, afferrava per il collo altro avversario strattonandolo e facendolo cadere a terra. ( R A – R AA )

SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE
POLITO VINCENZO (CITTA DI GELA A R.L.)
Per avere, durante l’intervallo, preso parte ad una rissa nel tunnel che conduce agli spogliatoi, in particolare colpendo, in reazione ad una condotta violenta, con un calcio alla schiena un avversario. ( R A – R AA )

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti