Futsal Peloro superato in casa dagli Azzurri Palermo

Giocatori Futsal PeloroTanta buona volontà ed una discreta prestazione non sono bastate al Futsal Peloro Messina per evitare la sconfitta casalinga con gli Azzurri Futsal Palermo (4-7) nella sesta giornata di ritorno del campionato di serie C1 di calcio a 5. Un blackout di sette minuti, in avvio di ripresa, è risultato, infatti, fatale ai ragazzi allenati da Stefano Bosco, che si trovano adesso in una complicata situazione di classifica, dove occupano la dodicesima posizione e, soprattutto, sono distanti otto lunghezze dalla salvezza diretta.

Nel primo tempo la sfida è molto equilibrata; al gol del vantaggio ospite, siglato al 15’ da Torcivia con una staffilata sotto la traversa, risponde al 24’ Massimo Di Dio, abile nell’insaccare sottomisura su schema da calcio angolo. Il pareggio galvanizza il Futsal Peloro, vicino al sorpasso nel palpitante finale di frazione, ma Coppolino e compagni sono sempre poco precisi nelle finalizzazioni. Dopo l’intervallo, una magia di Torcivia, che trova il pertugio giusto in uno spazio ristrettissimo della porta, riporta avanti i palermitani, cinici poi nell’impinguare il bottino grazie alle reti di Terranova e Mineo (1-4). In mezzo, Antonino D’Angelo spreca clamorosamente, solo davanti a Catalano, il possibile 2-2. Scossi dal triplice colpo, i peloritani riducono le distanze con Gaetano Smedile, ma la conclusiva girandola di realizzazioni ed emozioni premia gli Azzurri, che vanno a segno altre tre volte (marcatori: Hamici, Terranova ed il portiere Catalano), mentre la doppietta di Giuseppe Carbone è solo illusoria. Niente da fare, infine, pure per l’Under 21, battuta, in trasferta, dal Cataforio (6-1) nel diciassettesimo turno del torneo nazionale di categoria.Fase di gioco Futsal Peloro

RISULTATI 21^ GIORNATA SERIE C1: Ennese-Città di Leonforte 0-1; Futsal Peloro Messina-Azzurri Futsal Palermo 4-7; Juventus Club Scirea-Futsal Catania 5-2; M&M Futsal-Harbur Sporting Club 3-1; Mabbonath-Dilettantistica Regalbuto 1-1; Mascalucia C5-Arcobaleno Ispica 6-3; Nissa Futsal-Virtus Termini 5-3; Pro Gela-Real Calcio 5-3.

CLASSIFICA: Nissa Futsal e Harbur Sporting Club 45; Arcobaleno Ispica 44; Azzurri Futsal Palermo 43; M&M Futsal e Pro Gela 42; Juventus Club Scirea 34; Dilettantistica Regalbuto 33; Città di Leonforte 32; Mascalucia C5 29; Ennese 22; Futsal Peloro Messina e Mabbonath 21; Virtus Termini 12; Real Calcio 8; Futsal Catania 6.

Fase di gioco Futsal Peloro2RISULTATI 17^ GIORNATA UNDER 21 (girone Z): Città di Villafranca-Catanzaro C5 3-3; Kroton C5-Futsal Melito 3-4; Cataforio-Futsal Peloro Messina 6-1; Acireale-Sant’Isidoro 6-0; Fata Morgana-Catania C5 2-3. Riposava: Augusta.

CLASSIFICA: Acireale 42; Augusta* e Sant’Isidoro 33; Fata Morgana 27; Futsal Melito e Catania C5 26; Cataforio 24; Città di Villafranca 13; Kroton C5 12; Catanzaro C5 7; Futsal Peloro Messina 6. *Augusta -3.

TAB. FUTSAL PELORO MESSINA-AZZURRI FUTSAL PALERMO 4-7 (1-1)

FUTSAL PELORO MESSINA: Battiato, Spadaro, La Valle, Carbone, D’Angelo, Di Dio (k), Coppolino, Smedile, De Luca, Bruno, Urso, Pispicia. All. Stefano Bosco.

AZZURRI FUTSAL PALERMO: Catalano, Terranova, Torcivia (k), Hamici, Costa, Intravaia, Ciaramitaro, Annolino, Affaticato, Mineo, Giuliano. All. Roberto Zapparata.

ARBITRI: Amato di Barcellona e Sfilio di Acireale.

MARCATORI: 15’ e 5’ st Torcivia; 24’ Di Dio; 11’ st e 29’ st Terranova; 12’ st Mineo; 13’ st Smedile; 21’ st Hamici; 26’ st e 31’ st Carbone; 30’ st Catalano.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti