Francavilla di Sicilia (ME) – Via Libertà, 11 – Piena proprietà di appartamento

asta giudiziaria10

Tribunale di Messina – Abitazioni e box – FRANCAVILLA DI SICILIA (ME)VIA LIBERTÀ, 11PIENA PROPRIETÀ PER LA QUOTA 1000/1000 DI APPARTAMENTO PER CIVILE ABITAZIONE al quale si accede tramite la scala interna di collegamento ai piani. Lo stesso è posto al primo piano di un fabbricato sito in via Libertà n° 11 del comune di Francavilla di Sicilia (ME), si articola come segue: ingresso, disimpegno, soggiorno, cucina, ripostiglio, due wc, tre camere da letto. Tutti gli ambienti sono facilmente fruibili percorrendo il disimpegno. La superficie utile è pari a mq. 142,00 circa e la superficie lorda occupa mq. 162,50 circa. I due balconi, quello prospiciente su via Libertà misura mq. 21,00 circa e l’altro fronte retro misura mq. 16.50 circa. PIENA PROPRIETÀ PER LA QUOTA 1000/1000 DI GARAGE, posto al piano terra dell’edificio, cui si accede da via Libertà n° 11 e tramite il cortile del fabbricato è costituito da un ambiente e occupa una superficie utile pari a mq. 29,20 circa. La superficie commerciale è pari a mq. 33.80. Prezzo base Euro 124.254,00. Offerta minima ai sensi dell’art.571, II comma, c.p.c.: Euro 93.190,50. Vendita senza incanto 20/07/22 ore 16:00. G.E. Dott. Domenico Armaleo. Professionista Delegato alla vendita e Custode Giudiziario Avv. Maria Ruggeri tel. 090774220. Rif. RGE 337/2018 ME798874

Informazioni su  sito Internet – www.astalegale.net –   www.asteimmobili.it –  www.portaleaste.com  (Astalegale.net  S.p.a  tel 0362/90761).

Disposizioni sull’accesso nella sala aste e negli studi professionali per le vendite giudiziali
1) A partire dalle vendite disposte dal 7 febbraio 2022 e sino a diversa comunicazione, sia per le procedure fallimentari che per le esecuzioni immobiliari, i soggetti interessati alla vendita e, quindi, anche i partecipanti/offerenti dovranno esibire la certificazione green pass base di cui all’art. 9, co. 2, d.l. cit. al fine del loro ingresso nella sala aste e/o negli studi professionali.
2) Il delegato e/o il titolare della sala aste provvederà a verificare il possesso della predetta certificazione, attraverso la sua validazione con l’apposita app ministeriale;
3) Il mancato possesso del green pass base o il rifiuto di esibirlo è motivo di esclusione dell’interessato dall’accesso alla sala/studio e dalla partecipazione alla gara.
4) Vige la prescrizione dell’uso di mascherina FFP2, del controllo della temperatura all’ingresso e del distanziamento.

mappa 337-2018

Clicca sulla mappa per visualizzarla a tutto schermo

Autori

+ posts