Fracidi, Nocs e Vecchia Maniera disertano Matera: “No al caro prezzi”

Fracidi, Nocs, Vecchia ManieraFracidi, Nocs, Vecchia Maniera

Fracidi, Nocs 1983 e Vecchia Maniera hanno adottato una scelta sofferta: non saranno presenti a Matera, a causa dell’esoso costo del tagliando fissato dalla società ospitante. Nella foto il comunicato stampa, che riportiamo di seguito: “Avendo preso atto del costo del biglietto che la società Matera Calcio ha inteso praticare per la gara di sabato 20 febbraio 2016, a malincuore, comunichiamo che non saremo presenti nel settore ospiti come avviene sempre per le gare in trasferta della nostra squadra. Riteniamo assurdo e fuori ogni logica fissare il costo del biglietto in 20,50 Euro per una normalissima ed anonima gara di Lega Pro, in un momento storico in cui gli stadi sono sempre più vuoti e le difficoltà economiche attanagliano tutti e senza distinzione. Non siamo limoni da spremere; non siamo carne da macello; non vogliamo essere quelli che, in nome di una passione, di una fede e di un ideale, sono costantemente bistrattati e presi per il culo! Non saremo, quindi, a Matera. Scelta sofferta e difficile, ma siamo stufi di false propagande che osannano il ritorno allo stadio dei tifosi e delle famiglie, salvo poi fare di tutto per rendere gli spalti sempre più deserti con caro biglietti, orari e giorni assurdi e mille difficoltà per seguire la propria squadra. No al caro prezzi, il calcio è della gente!”.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com