Fp Sport, classico testa coda contro il Cus Catania

Cavalieri (Fp Sport)

In questo momento sarebbe facile guardare la classifica di serie C Silver Sicilia e ritenere che la partita di sabato sia una semplice passeggiata per l’Fp SportSquillaci e compagni, invece, sanno che queste sono le partite dove bisogna stare più attenti, avere una concentrazione superiore alla media e la lucidità di archiviarla il prima possibile. Campo difficile quello del CUS Catania, squadra composta da giocatori locali grintosi e volenterosi che non conoscono il verbo mollare. Coach Paladina è carico, vuole continuare il percorso di vittorie e tenere alta la concentrazione della squadra peloritana che dovrebbe avere con se’ molti supporter al seguito.

La prima squadra della città è consapevole del bellissimo momento che sta vivendo e il suo dirigente Lillo Magistro non sottovaluta la partita di sabato: “Affronteremo l’ultima in classifica in questo momento, ma il campionato è iniziato da poco e bisogna stare attenti a non inciampare con le squadre sotto di noi soprattutto dopo la bellissima prestazione contro una squadra blasonata come l’Alfa. I ragazzi sono molto concentrati e noi dirigenti facciamo l’impossibile per farli stare tranquilli e farli sentire parte di una famiglia. So che si uniranno molti supporter da Messina e questo vuol dire che il nostro lavoro sta pagando e le parole unione, famiglia, crescita che propagandiamo in continuazione, stanno diventando un proprio e vero mantra nella nostra Fp Sport Messina”.

Appuntamento alle ore 18:00 alla Cittadella dello Sport di Catania sita in viale Doria.

Commenta su Facebook

commenti