Foggia, Iemmello fa poker: sofferto 4-2 all’Ischia

Iemmello del Foggia

Rocambolesca vittoria per 4-2 del Foggia contro l’Ischia in un match infuocato e dal finale incredibile. Assoluto protagonista l’attaccante Pietro Iemmello, autore di un poker di reti. “Satanelli” avanti di due gol grazie alle marcature del bomber al 10′ ed al 30′ del primo tempo. I campani riaprono però i giochi con l’ex messinese Vincenzo Pepe al 36′ e nella ripresa, al 74′, trovano addirittura il pareggio con Kanoutè su rigore. Grande nervosismo negli ultimi minuti e pugliesi tutti in avanti. Ci pensa ancora Iemmello al 91′ a battere Iuliano su servizio di Gerbo e poi a chiudere i conti al 93′. La squadra di De Zerbi riprende fiato e sale a quota 47, ribadendo la propria candidatura in chiave playoff. Notte fonda invece per l’Ischia, affidata a Porta dopo l’esonero di Di Costanzo. Playout praticamente certi per i gialloblù.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva