Finale under 15, l’Amatori supera Siracusa e “vede” il titolo regionale. Nota stonata la chiusura del PalaTracuzzi

Palla a due

Buona prova davanti ad un numerosissimo pubblico ed intanto il PalaTracuzzi viene chiuso.

In un palazzetto stracolmo di appassionati (oltre 500 i presenti con una rappresentanza anche di tifosi ospiti), i ragazzi del Progetto CLUB , fortemente voluto da Amatori, Life e Ganzirri, conquistano un meritato successo.
Gli atleti di coach Restanti nella gara di andata della finale regionale Under 15 non hanno giocato la miglior partita della stagione, complice certamente la tensione del momento e l’impressione di giocare davanti ad un così numeroso pubblico, ma hanno comunque fatto vedere del buon basket a tratti anche spettacolare.
I ragazzi Aretusei dal canto loro non hanno demeritato ed hanno cercato in tutti i modi di ricucire lo strappo dato da Di Dio, Currò e compagni nel primo quarto conclusosi con il punteggio di 29-9.
Anche il secondo quarto ha visto protagonisti i giovani Peloritani che sono stati bravi a gestire ogni pallone facendo comunque dell’aggressività difensiva il proprio punto forte.
Il punteggio finale ha visto quindi i nero/arancio avere la meglio con il punteggio di 98-62. Un buon bottino che però non deve far abbassare la guardia in vista della gara di ritorno. Gli Aretusei infatti si sono dimostrati squadra caparbia e faranno di tutto per ribaltare il risultato.
Importante nota a margine, l’ufficio sport del Comune ha comunicato la chiusura del PalaTracuzzi in attesa di una manutenzione che non si sa se e quando si farà pertanto i ragazzi messinesi, così come quelli delle altre società che abitualmente utilizzano l’impianto di via Rocca Guelfonia per i propri allenamenti e gare, rimangono senza una casa in attesa di tempi migliori. Sconcertati i responsabili del Progetto CLUB, che dopo una lunga stagione e mille sacrifici (anche economici) ora che dovranno restituire la visita a Siracusa venerdì 5 giugno al PalAkradina, si trovano senza palazzetto per potersi allenare rischiando di compromettere il risultato dell’intera stagione.
Il tabellino dell’Amatori: Di Dio 23, Currò 20, Scimone 17, Alu Diallo 13, Palana 8, Cannata 7, Ala Diallo 7, Dominguez 3, Migliorato, Paratore, Scalia.

Visualizza la gallery di gara 1 di finale

Commenta su Facebook

commenti