Fernando Alonso ricorda Amendolia e Scarponi: “Settimana tragica per lo sport”

Fernando AlonsoFernando Alonso, ora alla Mclaren Honda, ha corso per anni in Italia con la Ferrari

Il pilota di Formula 1 Fernando Alonso, da tre stagioni sfortunato protagonista alla guida della poco competitiva Mclaren Honda, non ha dimenticato i suoi trascorsi in Italia e nella Ferrari. In conferenza stampa, a margine delle sessioni di qualifica del gp di Russia, il bi-campione del mondo ha ricordato infatti anche lo sfortunato messinese Mauro Amendolia, morto in seguito a un incidente in un rally a Palermo, e il ciclista Michele Scarponi, già compagno di squadra di Vincenzo Nibali.

Fernando Alonso

Fernando Alonso sfoggia sul casco la dedica per lo sfortunato Gonzalo Basurto Movilla, scomparso tragicamente

“È stata una tristezza infinita, nulla può riparare a quello che è accaduto – ha sottolineato il pilota spagnolo ai microfoni di Formula Passion – Abbiamo avuto l’incidente del ragazzo inglese (Billy Monger, ndc), due persone che hanno perso la vita al Rally Targa Florio, la morte di Scarponi, un ciclista incredibile, e infine la scomparsa di un bambino sulla mia pista di kart. Dobbiamo rendergli omaggio. La settimana prossima, quando ci sarà il campionato spagnolo di go kart, dovremo rendere Gonzalo un erore, fare in modo che sarà sempre con noi”.

Commenta su Facebook

commenti