Esperienza e leadership per il Sant’Agata. Tommaso Squillace resta biancoazzurro

Sant'AgataTommaso Squillace di nuovo in rete (foto Marta Ignazzitto)

Arriva un’altra importante conferma, la terza, nell’organico del Città di Sant’Agata. Dopo Giorgio Cicirello e Claudio Calafiore anche Tommaso Squillace continuerà a vestire la maglia biancoazzurra per la stagione 2022/2023. Esterno di straordinarie qualità tecniche e personalità, Squillace, classe 1989, sin dal suo arrivo a Sant’Agata nel mercato di gennaio scorso, ha dimostrato di essere un vero e proprio lusso per la categoria.

Sant'Agata

TSquillace è stato il match-winner con il Portici (foto Marta Ignazzitto)

“Sono felicissimo e super carico di tornare a vestire la maglia del Sant’Agata, dove sono stato davvero bene negli scorsi mesi e dove sono stato accolto come in una famiglia da tutto l’ambiente”, ha detto Tommaso. “Sicuramente la voglia e l’entusiasmo che il mister già dalla prima chiamata è riuscito a trasmettermi per questo nuovo progetto è stato determinante nella mia scelta, e poi ovviamente devo ringraziare il direttore Meli e tutta la società per aver riposto in me la loro fiducia una seconda volta”. 

Nel girone di ritorno Squillace ha collezionato 14 presenze, con le reti a Rende, Portici e Acireale e l’assist contro il Cittanova: “Le mie aspettative personali sono prima di tutto stare bene fisicamente e potermi esprimere al massimo delle mie potenzialità per tutto l’intero campionato, visto che l’anno scorso sono stato sei mesi fermo e poi ho avuto qualche acciacco quando ho ripreso”.

Sant'Agata

Tommaso Squillace è tra gli elementi più esperti in organico (foto Ambra Romano)

“Come squadra dobbiamo prima di tutto dimenticare quello che è stato fatto l’anno scorso e ripartire da zero, cercando di raggiungere il prima possibile la salvezza per poi divertirci e toglierci qualche soddisfazione. Sarà un campionato ancora più tosto e avvincente di quello passato quindi ci sarà da correre sudare e battagliare già da subito… Non vedo l’ora di iniziare”, ha concluso Tommaso.

“Il Città di Sant’Agata è orgoglioso che un giocatore della classe e con la carriera di Tommaso Squillace abbia fortemente voluto rimanere con noi e sposare nuovamente il nostro progetto”, ha invece commentato il ds Ettore Meli. “Il suo apporto, importantissimo nell’esaltante campionato scorso, sarà particolarmente prezioso e fondamentale anche nella stagione che sta per iniziare”.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.