Esordio casalingo per la Veressenze Messina con Tommaso D’Arrigo in panchina

Tommaso D'ArrigoTommaso D'Arrigo (Handball Messina)

La Veressenze Handball Messina il 20 novembre debutterà fra le mura amiche del “PalaMili” contro il Valentino Ferrera Benevento.

Adriana Nasisi

Adriana Nasisi (Veressenze Handball Messina)

Fra le peloritane la novità più importante viene dalla guida tecnica, affidata a Tommaso D’Arrigo. Il coach della compagine maschile, che verrà coadiuvato nella circostanza da Giuseppe Gangeri, sostituisce Nicola Catalin che, per motivi personali, non ha potuto continuare la guida del team messinese. Lo stesso Catalin rimarrà all’interno dell’Handball Messina come allenatore dei portieri ed estremo difensore della prima squadra maschile. Lo stesso D’Arrigo ha così commentato il suo nuovo ruolo: “E’ un incarico che prendo con grande entusiasmo, conosco molto bene il gruppo avendolo allenato due anni fa e spero di poter far bene. L’obiettivo è rialzarci subito dopo la sconfitta di Pontinia e giocare con la consapevolezza di avere tutte le carte in regola per fare un torneo di vertice. Contro Benevento non saranno della gara Brunello, Mangano e la Nieswand, ma sono certo che le ragazze tirate in causa daranno il massimo. Quello che chiedo alla squadra è giocare con la massima concentrazione, lavorare sodo per riprendere il giusto ritmo partita e non sottovalutare mai l’avversario, anche quando sulla carta i favori del pronostico sono dalla  nostra”.

Commenta su Facebook

commenti