Esame Partanna per Letojanni: al PalaBarca arriva la terza della classe

Savam Costruzioni LetojanniFoto di gruppo per il Letojanni, con la dirigenza al fianco della squadra

Sarà una gara anche stavolta impegnativa. Un match che si prevede già infuocato. E che qualora finisse con un’ulteriore vittoria per la Savam Costruzioni Volley Letojanni, dopo quella di domenica scorsa contro il Palermo, la porterebbe ancora più in alto in classifica di quanto lo sia adesso. E sabato, alle ore 18, in un Pala “Letterio Barca” che si prepara ad essere una bolgia, ci sarà un’occasione ghiotta per allungare, visto che i letojannesi di mister Centonze se la vedranno con la terza della classe, ovvero il Partanna.

Una squadra che viene da una sconfitta per 3 a 0 ad opera del Morgan Barcellona (ma che è attualmente a 11 punti) e che desidera ardentemente ritornare a fare risultato per mantenersi in alta quota, anche se al suo cospetto ci sarà un sestetto, quello di Schifilliti e compagni, che sta vivendo un buon momento di forma. La vittoria al tie-break contro Vermiglio e soci ha di certo fatto innalzare infatti le quotazioni di un Letojanni che, nel corso della settimana, si è preparata dal punto di vista tecnico e tattico per rispondere ancora una volta presente ad un roster forte e altamente scorbutico, al cui interno sono presenti elementi di grande esperienza come l’opposto Caracci e la banda Atria. Atleti che di sicuro metteranno in difficoltà una formazione, quella locale, che scenderà sul parquet di casa con un’intenzione sola: vincere e continuare la scalata verso il primo posto in graduatoria.

Carmelo Mazza

Carmelo Mazza – Savam Letojanni

Di certo non sarà facile, ma se la Savam riuscisse a mettere in campo tutta la determinazione e la qualità espresse la scorsa settimana con i palermitani di Ferro, l’obiettivo potrebbe essere raggiunto con più probabilità rispetto ai pronostici. E per far risultato pieno Centonze, assieme al suo più stretto collaboratore Caminiti, ha già visionato i video delle partite giocate finora dall’avversario. Non ultima quella contro il Barcellona degli ex Degli Esposti, Corso e Princiotta. Filmati che sono stati proposti, nell’ultima seduta di allenamento prima della gara, anche ai giocatori letojannesi che, sabato, si ritroveranno sul campo per continuare a far bene in un match arbitrato da Spartà e Santangelo di Catania.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti