Effe Volley, ancora una stagione in rossoblu per Sara Casale

Sara Casale (Effe Volley)

Importante conferma in casa Effe Volley, il club del presidente Carnabuci presenterà ai nastri partenza per il prossimo campionato di serie B2 la fortissima Sara Casale, schiacciatrice che lo scorso anno ha fatto ritorno nella casa madre dopo più di dieci anni in giro per l’Italia tra serie B1 e B2.

Sara Casale (Effe Volley)

Sara Casale (Effe Volley)

Una delle più forti P4 dell’intero torneo rimane dunque a Santa Teresa e farà coppia con il neo acquisto Graziella Lo Re per un binomio da paura, soprattutto per le difese avversarie. La società ha avuto modo di apprezzare la serietà, la professionalità e l’abnegazione dell’atleta originaria di Furci Siculo – cresciuta proprio nel Volley Santa Teresa – messe in bella mostra nella scorsa stagione. Per questo motivo i dirigenti all’unanimità hanno fortemente voluto la riconferma di Sara Casale, alla quale comunque non mancavano le offerte in giro per la penisola.

Il sodalizio santateresino ha anche avuto modo di apprezzare l’impegno dell’esperta giocatrice nel seguire le ragazzine del mini volley, tutte state entusiaste di avere come istruttrice quella che per loro è un vero e proprio idolo ed un modello sportivo da imitare. E’ innegabile infatti come nel comprensorio jonico Sara Casale è una delle star di livello assoluto per i meriti agonistici maturati negli anni ed anche per questo la società ha voluto legare la propria immagine a quella che lo scorso anno è stata sicuramente l’atleta più rappresentativa .

La forte banda non nasconde la propria contentezza per la scelta compiuta: “Sono rimasta a Santa Teresa perché sono stata bene e perché ho apprezzato la volontà e l’entusiasmo del nuovo staff tecnico e societario nel voler affrontare un campionato competitivo. Ci sono buoni presupposti – continua Casale – mi piacciono tutti gli elementi di questa squadra, sono contenta del nuovo allenatore e credo che possiamo tutti toglierci delle belle soddisfazioni”.

Soddisfatto anche il dirigente Fabio Coco, che insieme a Natale Rigano e Sebastiano Leo, ha curato il mercato: “Dopo l’acquisto della Lo Re, la conferma di Sara Casale per il prossimo campionato ci consegna una delle più forti coppie di schiacciatrici della B2. Un tassello fondamentale per il prossimo anno”.

Commenta su Facebook

commenti