Eccellenza: Tiger Brolo – Taormina gran derby per due squadre in salute

Una fase del derby di andata tra Taormina e Tiger Brolo

Sabato ore 15:00 allo stadio Comunale di Brolo l’incontro di cartello della ventitreesima giornata del campionato Eccellenza mette di fronte la regina del girone B, la Tiger Brolo, e la rivelazione del torneo, il Taormina di mister De Cento quinta in classifica.

Le aspettative sono tante per un derby che si prospetta affascinante visto il bel gioco espresso finora dalle due squadre. Il pronostico è ovviamente tutto per i padroni di casa, ma gli ionici cercano conferme e scenderanno in campo a Brolo per continuare a stupire e, perché no, continuare a sognare in chiave play off.

Tindaro Calabrese (Tiger Brolo).

Tindaro Calabrese (Tiger Brolo).

I tirrenici, dal canto loro, dopo le sirene che giungono dalla Lega riguardo alle penalità in fatto di punti comminate al F.C. Acireale, non devono distrarsi più di tanto in quanto la strada che porta alla serie D è ancora lunga. Otto finali attendono gli uomini di Bellinvia, contro squadre di alto lignaggio come Taormina appunto, F.C. Acireale, Igea Virtus, San Pio X Catania, Modica e formazioni in cerca di punti salvezza come Viagrande, San Gregorio ed Acireale 1946.

L’umore dei gialloneri è buono, è tornato ad allenarsi con il gruppo da alcuni giorni Vincent Koaudio, in ripresa il capocannoniere del torneo Tindaro Calabrese fermo ai box da un paio di settimane per un infortunio al polpaccio, allenamento differenziato anche per Boris Zingales ma per sabato dovrebbe essere della partita.

Il Taormina, non parte certo con il favore dei pronostici: la Tiger Brolo può vantare un ottimo ruolino di marcia tra le mura amiche, avendo perso solo una volta, precisamente nella gara del 5 ottobre scorso con il Siracusa. Tuttavia, la formazione di Saro

Una foto di squadra del Taormina

Una foto di squadra del Taormina

De Cento cercherà di fare lo sgambetto ai primi della classe, senza l’assillo di dover fare risultato a tutti i costi. La recente penalizzazione inflitta all’ Fc Acireale, ha infatti mutato gli equilibri nelle zone alte della classifica, consentendo al Taormina di occupare la quinta posizione in graduatoria, a soli tre punti dal secondo posto.

Sono 18 i convocati per la sfida di domani pomeriggio,  out l’infortunato Moschella e lo squalificato Franco, torna invece disponibile il giovane portiere Simoni. Di seguito l’elenco completo:

Portieri: Gabriele Strano, Gianluca Mancari, Mauro Simoni

Difensori: Domenico Porchia, Fabrizio Filistad , Danilo Ulma, Antonio Laquidara, Gianluca Gazzè.

Centrocampisti: Ivan Mancuso, Giuseppe Grasso, Angelo Strano, Vicki Ciocarlan, Giovanni Merlino, Agatino Napoli, Luca D’Emanuele, Daniele La Corte.

Attaccanti: Roberto Casella, Francesco Maggioloti.

Calcio d’inizio alle 15.00. A dirigere l’incontro il signor Marino Rinaldi e dagli assistenti Stefano Tomaso e Antonino Spanò.

Commenta su Facebook

commenti