Eccellenza – Un Rometta in emergenza affronta il rinnovato Siracusa

L'undici del Rometta vittorioso a Scordia

Dopo il buon pari ottenuto domenica scorsa contro la capolista Acireale, il Rometta viaggia alla volta di Siracusa, per affrontare gli aretusei nel match valido per la quattordicesima giornata del campionato Eccellenza, girone B. Il team allenato da Guido De Maria non si presenterà al meglio sul terreno del “De Simone” a causa di parecchie assenze che inevitabilmente ne condizioneranno il rendimento. Nonostante tutto i rossoblu cercheranno in tutti i modi di fare bene, nel tentativo di tirarsi fuori dalle sabbie mobili della classifica che attualmente li vede con 14 punti all’attivo al terzultimo posto a pari merito con Rosolini e Sporting Viagrande, a due lunghezze dal prossimo avversario, il Siracusa.

Francesco Mantarro (Rometta)

Francesco Mantarro (Rometta)

La formazione azzurra, allenata dal tecnico Pippo Strano, è reduce dalla vittoria esterna sul campo del Mazzarrà per 3-0. Dopo la mini rivoluzione attuata dai vertici della società siracusana, all’indomani della sconfitta interna con lo Scordia che ha portato all’allontanamento di diversi calciatori, il Siracusa cerca il risultato pieno sul proprio campo dove ha ottenuto finora una sola vittoria, 7-0 con il Viagrande alla quarta di campionato, un pareggio e ben quattro sconfitte.

Non sarà quindi un compito facile per il Rometta, che dovrà fare a meno del centrale difensivo Giacomo Alibrandi, out per problemi fisici, del centrocampista Daniele Broccio e del difensore Ivan Cordima, ancora fermi ai box, mentre anche l’attaccante Santino Biondo non sarà della gara in quanto dovrà scontare una giornata di squalifica. In dubbio la presenza di Pier Paolo Ricciardo, alle prese con i postumi di un attacco influenzale. Non ci sarà anche Giovanni Arena, da alcuni giorni il centrocampista si sta allenando con il Viagrande. La nota lieta per Guido De Maria è rappresentata dalla presenza tra i pali di Dino Billè, l’esperto portiere non si è accordato con il San Sebastiano. Viste le defezioni, il trainer dei tirrenici cercherà comunque di mettere in campo una compagine che offra le più ampie garanzie.

Sogue Abass in azione.

Sogue Abass in azione.

Nella consueta sgambatura settimanale in famiglia, il tecnico romettese ha provato lo schieramento da opporre all’undici aretuseo, provando alcune soluzioni: Daniele Sofia dovrebbe giostrare in difesa, a centrocampo è stato schierato Gaetano Nunnari, mentre Ciccio Mantarro, in attacco, dovrebbe far coppia con Peppe Buda. Questa comunque la probabile formazione del Rometta: Billè, Rotella, Di Bella, Sofia, Manmana, Abass, Celona, Nunnari, Buda, Platania, Mantarro.

Siracusa- Rometta sarà diretta dal sig. Giovanni Figuccia di Marsala, collaboratori di linea Isidoro Grasso e Giuseppe Nucifora, entrambi di Acireale.

Commenta su Facebook

commenti