Serie D – Due Torri, tre turni a Scolaro. Due giornate al tecnico Venuto

Alessio Scolaro con la maglia del Due Torri

Dopo la mancata presentazione dell’Orlandina a Sorrento il Giudice sportivo di Serie D “considerato che la società Orlandina, senza giustificazione alcuna, non si è presentata sul terreno di gioco entro il tempo regolamentare di attesa” ha comminato alla società paladina la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 3-0, la penalizzazione di un punto in classifica nonché l’ammenda di 1000 euro quale prima rinuncia. Relativamente al girone I tra gli allenatori due turni di squalifica per Antonio Venuto (Due Torri) “per avere, a gioco fermo, calciato un pallone in campo in direzione di un calciatore avversario riverso a terra colpendolo ad un piede, allontanato”. Una giornata a Verriola (Battipagliese) e Altomare (C. Montalto). Tra i calciatori tre turni di stop a Scolaro (Due Torri) “per avere, a gioco fermo, colpito una calciatrice avversaria con una gomitata al volto”. Due a Rocca (C. Montalto). Una giornata a Pagano e Wade (Torrecuso), Butera (Noto), Zampaglione (Gioiese), Chiavaro (Akragas), El Ouazni (Progreditur Marcianise), Acquaviva (Due Torri), Minici (Roccella), Falanca (Tiger), Improta (Neapolis), Papasidero (Hinterreggio). Ammende a società: 1.200 euro al Torrecuso.

 

Commenta su Facebook

commenti