Due soli precedenti con l’Ercolanese, Messina vittorioso in entrambi i casi

RosafioIl Messina celebra una vittoria casalinga. Il clima oggi è molto più teso

Sono appena due i precedenti tra Messina e Ercolanese che si sfideranno giovedì pomeriggio al “Franco Scoglio” nel turno pre-pasquale. In entrambe le occasioni, all’inizio degli anni ’80, sono stati i giallorossi a sorridere. Rotondo successo per 3-0 l’1 novembre 1981 nella settima giornata d’andata del campionato di C2. Al 26′ Alivernini, al 33′ Mondello e al 66′ Massaro i tre marcatori del match. Al termine di quella stagione Messina e Ercolanese chiusero appaiate in classifica al sesto posto con 35 punti.

Ercolanese

I tifosi dell’Ercolanese in festa (foto Ercolanese 1924)

Nel torneo di C2 edizione 1982-83 altra vittoria dei peloritani, questa volta per 2-0. Il 2 aprile 1983 Virgilio su rigore al 32′ e Jannucci per il raddoppio all’86’ gli autori dei gol. Era il Messina guidato da Alfredo Ballarò e dal presidente Lamberto Sapone che ottenne il salto di categoria insieme all’Akragas. Questa la formazione scesa in campo all’epoca: Rigamonti, Napoli, Pierini, F. Mondello, Colaprete, Della Volpe, Virgilio, Venditelli, Quattrini, Genovasi (57′ Jannucci), S. Mondello. Due confronti, dunque, con altrettante affermazioni dei padroni di casa e senza gol all’attivo per l’Ercolanese.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com