Due gare al termine, la Costa d’Orlando punta al bersaglio grosso

Costa d'Orlando

Mancano ormai solo due gare al termine della fase nazionale di C Silver. Nelle prime quattro partite giocate, l’Irritec Costa d’Orlando ha conquistato tre vittorie e una sconfitta, assestandosi al secondo posto in graduatoria nel girone B con 6 punti conquistati.

Al primo posto della classifica del raggruppamento si trova l’imbattuta Nardò, a quota 8 punti. I pugliesi hanno battuto per due volte Sarno, si sono imposti per 59-66 in esterna su Silvi e hanno superato tra le mura amiche 69-60 proprio la Costa.

Sul gradino più basso del podio troviamo Sarno. I campani hanno racimolato un successo a fronte di tre ko. La vittoria è arrivata in casa con Silvi, mentre le sconfitte si sono materializzate con Nardò (andata e ritorno) e al “PalaValenti” di Capo d’Orlando contro una sontuosa Costa.

Fanalino di coda del gruppo è la Pallacanestro Silvi, ancora a secco di punti e battuta quattro volte su quattro anche se con onore.

La classifica dopo quattro giornate è quindi la seguente: Nuova Pallacanestro Nardò 8, Irritec Costa d’Orlando 6, Pallacanestro Sarno 2, Pallacanestro Silvi 0.

Marinello (Costa)

La prima classificata del girone sarà promossa direttamente in Serie B, mentre la seconda classificata giocherà un triangolare con le altre due seconde dei gironi A e C. Da queste tre formazioni, usciranno altre due squadre promosse in B.

Analizzando la classifica, la Pallacanestro Silvi con i suoi 0 punti è matematicamente estromessa dalla corsa alla promozione. La Nuova Pallacanestro Nardò ha invece già conquistato almeno la certezza degli spareggi. Diverso il discorso per Irritec Costa d’Orlando e Pallacanestro Sarno, che si affronteranno in terra campana domenica 4 giugno. In virtù del +35 dell’andata (89-54), i biancorossi del presidente Giuffrè potrebbero teoricamente concedersi il lusso di perdere di 34 punti, mantenendo la seconda piazza anche in caso di sconfitta all’ultima giornata.

Sarno, infatti, non vincendo di almeno 36 punti contro i paladini sarebbe aritmeticamente fuori dai primi due posti. I paladini di coach Condello, però, puntano al primo posto. Traguardo raggiungibile in caso di vittoria a Sarno e di successo nell’ultima gara del girone contro Nardò.

Il 69-60 dell’andata, considerando l’eventuale vittoria di Nardò su Silvi nel penultimo turno, dovrà però essere ribaltato da capitan Sgrò e compagni. Servirà dunque un successo di almeno 10 punti contro Nardò per poter brindare alla Serie B al “PalaValenti”. Nel caso in cui la Costa dovesse vincere contro i pugliesi con uno scarto di 9 punti, il primo posto sarà deciso in base alla differenza canestri generale.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com