Doppio colpo degli Svincolati Milazzo: arrivano gli stranieri Knepa e Jarrett

Knepa e JarrettKnepa e Jarrett

Importanti colpi di mercato in casa Svincolati Milazzo. La compagine milazzese si è assicurata le prestazioni sportive, per la stagione 2019/2020, di Marnexson Knepa. L’ala forte, 201 cm, passaporto olandese, nasce nel 1996 a Curacao, nei Caraibi, ma si trasferisce in Olanda all’età di 5 anni. Inizia a giocare a basket con lo Zoebas, nella sua città. Dopo due anni approda allo ZZ Leiden e vi rimane per sei stagioni. Nella scorso campionato arriva in Italia indossando la maglia della Orlandina Lab che, disputa il campionato di C silver, ed è anche seconda squadra dell’Orlandina Basket che milita nel campionato di Serie A2.

Marnexson Knepa

Marnexson Knepa

Nonostante i soli ventidue anni, Knepa sin da subito mostra tutto il suo dinamismo e atletismo, a tal punto che di sovente viene chiamato ad allenarsi proprio con la prima squadra. Giocatore che fa della sua forza fisica uno dei propri punti di forza, dispone anche di ottimi movimenti nel pitturato e risulta molto abile a rimbalzo. A metà della scorsa stagione si trasferisce in Puglia, accasandosi alla Dinamo Brindisi in Lega C Silver, dove si è distinto positivamente. Approdato adesso alla corte di Coach Maganza, rafforza notevolmente il roster degli Svincolati in vista del prossimo campionato regionale di Serie D che li vedrà, di certo, recitare un ruolo di primissimo piano.

Jay Jarrett

Jay Jarrett

La società milazzese ha inoltre annunciato l’ingaggio di Jay Jarrett. Ala grande di 22 anni, 203 cm, proveniente dal Regno Unito. Il giovane londinese, ottimo rimbalzista, dispone anche di un preciso tiro dalla media e non disdegna l’uno contro uno fronte a canestro. Jarrett, che è rapidissimo in fase di transizione grazie alle sue ampie falcate, è inoltre dotato di un’alta esplosività ed ama unire l’efficacia allo spettacolo. Cresciuto al Bournville College di Birmingham è poi volato oltre oceano approdando allo Sheridan Junior College negli Stati Uniti. Da lì è iniziata un’avventura che lo ha portato a girare nel Montana, St. Kitts, Atlanta, Wyoming e Kansas. Nella passata stagione Jay giunge in Italia a Corato (Ba) e, grazie anche alle sue ottime prestazioni, trascina la compagine pugliese, dopo gli spareggi, alla promozione in C Silver. Un giocatore di alto profilo che, di certo, arricchisce ancor di più il roster mamertino.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti