Dopo il test con l’Ungheria per il Villafranca tappa a Catanzaro

Il Villafranca Beach Soccer punta al riscatto dopo la doppia sconfitta rimediata a Terracina nella tappa d’apertura del girone B di Serie A. Nel week-end la squadra del presidente Giacomo Picciolo sarà di scena a Catanzaro con l’imperativo di invertire la rotta muovendo la classifica. Sabato 5 luglio, alle ore 14.45, i biancoverdi affronteranno al Beach Stadium “Mariano Staffa” il Canalicchio, mentre domenica 6 è previsto il match contro Terracina, con inizio alle ore 16. Per giungere al meglio al fondamentale appuntamento in terra calabrese Salgueiro e compagni hanno disputato mercoledì un’amichevole di lusso sfidando la Nazionale ungherese, attualmente in ritiro a Catania per preparare l’Europeo. Teatro dell’incontro, che ha visto prevalere i magiari per 3-2, la Domusbet Arena del capoluogo etneo. Positiva la prestazione del Villafranca, piegato soltanto nel finale dall’avversario di rango dopo aver sfiorato il gol del vantaggio. Nel primo dei tre tempi da 15’ ungheresi avanti con Ughy, ma ripresi da un centro di Germanò. Nella seconda frazione, a spezzare l’equilibrio, la rete di Badalik. Nel parziale conclusivo il pareggio siglato da Medero con un bel diagonale e il definitivo 2-3 ad opera di Besenhey, ad un minuto dal termine.

Una fase di gioco dell'amichevole tra Villafranca e Ungheria

Una fase di gioco dell’amichevole tra Villafranca e Ungheria

Questa l’analisi dell’allenatore Gianluca Piscardi, a margine della gara con l’Ungheria, nella quale ha avuto la possibilità di ruotare tutti gli effettivi a sua disposizione: “E’ stata una buona prova, utile per verificare gli schemi provati in allenamento e valutare i nuovi innesti in proiezione dell’impegno di Catanzaro. Ho colto diversi segnali positivi dalla squadra, opposta ad una Nazionale molto forte. La tappa di campionato che ci attende è di grande importanza alla luce delle due battute d’arresto di Terracina. Non possiamo più sbagliare e affronteremo entrambi gli incontri con l’obiettivo di vincere, cercando di non ripetere gli errori commessi nella sfida con il Catanese, persa in maniera rocambolesca. Vogliamo risalire subito in classifica e da qui in avanti ottenere i punti necessari per centrare la qualificazione alla Final Eight”.

Di seguito i convocati del Villafranca Beach Soccer per la tappa di Catanzaro del 5 e 6 luglio: Marcelo Salgueiro, Dino Billè, Lucas Germàn Medero, Orlando Bidinotti, Stefano Lombardo, Francesco Bruno, Andrea Di Trapani, Matteo Polastri, Gaetano Germanò. Assenti, tra gli altri, gli infortunati Philipp Borer e Tindaro Pergolizzi.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com