Dopo cinque anni si dividono le strade della Jonica e di mister Moschella

Mimmo MoschellaPer Moschella l'esperienza alla Jonica è stata molto importante e formativa

La Jonica ha ufficializzato la conclusione del rapporto con mister Domenico Moschella. Il tecnico ha lasciato la panchina giallorossa dopo cinque anni, segnati da una stagione con i Giovanissimi Regionali e quattro tra Promozione ed Eccellenza alla guida della prima squadra. In particolare, l’ultimo anno si è concluso con l’amara retrocessione nello spareggio perso contro il Catania S. Pio X.

La società guidata da Mimmo Saglimbene ha voluto ringraziare il tecnico per l’impegno profuso ed in particolare Enzo Filoramo, direttore generale dei giallorossi, ha affermato: “Non finiremo mai di ringraziare mister Moschella per l’impegno di questi anni. Chi gestisce una società spesso deve prendere decisioni che a volte fanno male, ma che allo stesso tempo sono necessarie. Non va scaricata su di lui la colpa della retrocessione di quest’anno, scaturita da una serie di problemi, in particolare dalla nostra impreparazione generale al massimo torneo regionale”.

Jonica

Lo staff tecnico della Jonica, che è stato guidato da Mimmo Moschella

Moschella si è congedato così: “Ringrazio la società Jonica ed Enzo Filoramo per l’occasione che mi è stata concessa. Vorrei dire grazie anche a tutti i calciatori che si sono succeduti in questi anni mettendosi a disposizione e al mio staff tecnico che mi ha supportato. Mi spiace soltanto per la retrocessione che, nonostante tanti sforzi, non siamo riusciti ad evitare. Non ho potuto affrontare il campionato di Eccellenza per come avrei voluto ma voglio fare un  grande in bocca al lupo a questa società”.

The following two tabs change content below.