Derby Gold & Gold Messina-Vis Reggio. Paladina: “Non possiamo sottovalutarli”

Basket School MessinaIl gruppo della Basket School Messina

Dopo il turno di riposo, come previsto dal calendario, la Gold & Gold Messina torna in campo nella gara valevole per l’ottava giornata del campionato di serie C Gold, Memorial Haitem Fathallah. I giallorossi scenderanno sul parquet amico del PalaMili per affrontare la Vis Reggio Calabria, fanalino di coda del girone siculo-calabrese insieme al Gela. Gruppo ringiovanito quello biancoamaranto, ha cambiato la guida tecnica affidata al tecnico bosniaco Adnan Nadarevic che ha rilevato coach Stefano Laganà. Avvicendamento che al momento non ha sortito gli effetti sperati, soprattutto dal punto di vista dei risultati, dal momento che i reggini sono fermi a quota zero in classifica.

Basket School Messina

Un time-out della Basket School Messina

Le prestazioni sono sicuramente migliorate: soprattutto nell’ultima gara con la Fortitudo Messina i ragazzi del presidente Di Bernardo hanno offerto una prova positiva, cedendo solo nell’ultimo quarto. Ex della gara il play Gaetano Romeo (14 punti per gara) e il lungo Hamza Yusuf (7.7 ppg). L’ala ucraina Mustiatsa è il miglior realizzatore dei calabresi, e al momento anche del campionato, con i suoi 167 punti realizzati (23.9 ppg), a dargli manforte l’ultimo arrivato, il croato Uzun (15.5 di media). Squadra dall’età media molto bassa che sta prendendo fiducia, la Vis varcherà lo Stretto alla ricerca del primo successo in campionato, ma troverà di fronte una Basket School Messina ferita pronta a tornare al successo, dopo lo stop nella stracittadina che forse andava interpretata con maggiore determinazione.

La palla a due del match tra la Gold & Gold Messina e Vis Reggio Calabria è prevista per le ore 18 di domenica 27 novembre. Al PalaMili arbitreranno i signori Carlo D’Amore di Messina e Alessio Micalizzi di Sant’Agata di Militello (ME). La gara sarà trasmessa, come di consueto, in diretta streaming sulla pagina Facebook della Basket School Messina, a partire dalle ore 17:50, con la telecronaca di Carmelo Minissale, il commento di Peppe Melita e la supervisione tecnica di Vincenzo Nicita Mauro.

Basket School Messina

Palla a due tra Basket School Messina e Sport Academy Catanzaro

La pausa ha permesso a coach della Gold & Gold di riordinare le idee, e preparare con attenzione il prossimo impegno: “La squadra sta bene – afferma Francesco Paladinae si è allenata bene. La sosta ci ha permesso di recuperare un poco di energie. Mancasola si sta allenando benissimo, con continuità e sta riacquistando la condizione fisica che aveva smarrito dopo l’infortunio. Il gruppo ne sta beneficiando. Stiamo lavorando su delle novità tattiche, anche dal punto di vista difensivo per il prosieguo del campionato. Infatti, adesso inizieremo le altre sei partite senza sosta, considerando che ne avremo tre nel giro di una settimana, abbiamo curato anche la condizione atletica in modo da farci trovare pronti. Con il gruppo al completo – prosegue il coach degli scolari – anche il livello degli allenamenti è migliorato e ci possiamo applicare di più perfezionando gli schemi, le collaborazioni ed anche l’atteggiamento, sia dal punto di vista difensivo che offensivo. Sono soddisfatto del lavoro fatto e dell’attenzione che i ragazzi ci mettono giornalmente. Abbiamo visto che la Vis ha fatto una buona partita contro la Fortitudo, quindi dovremo fare molta attenzione a non sottovalutarla e giocare concentrati per tutti i quaranta minuti. Il nostro obiettivo – conclude Paladina – è tornare alla vittoria. Dobbiamo sfruttare il fattore campo e conquistare due punti importantissimi per la nostra classifica e per il morale. Per questo motivo chiedo ai nostri tifosi di sostenere i ragazzi”.

Autori

+ posts