Debutto interno contro Bari per l’Ancona & Palmizio Volley Brolo

L'entusiasmo del pubblico di casa

Ancora poche ore e l’Ancona & Palmizio Volley Brolo farà il suo debutto casalingo con Bari in questo difficilissimo campionato di serie B1 che purtroppo in questo avvio ha visto l’infortunio dell’opposto Massimo Santin, atleta sul quale si conta moltissimo in casa brolese per disputare un dignitosissimo campionato.
Quale migliore occasione da parte dei vecchi appassionati e dei potenziali nuovi per far sentire il proprio sostegno agli atleti e
l’attaccamento ai colori.
Per venire incontro alle sopraggiunte difficoltà delle famiglie a far quadrare i conti a fine mese quest’anno l’ingresso all’impianto sarà gratuito.
Il pubblico che si auspica di vedere è il settimo uomo in campo che con il suo calore riesce a fondersi con i propri beniamini, che con la passione si trasforma in un onda inarrestabile, che con il suo calore scalda gli animi impauriti.

Saluti a fine gara

Saluti a fine gara

Il pubblico è quello armato di una tromba intonante la carica al “nemico” e che con in mano le bandiere sventola i propri colori.
Il pubblico amico è quello che mette a dura prova le proprie ugole urlando” noi siamo i bianco-blu”.
E’ giunto il momento di riaccendere la passione verso una squadra che ha regalato in passato grandi emozioni e che da domenica prossima vuole regalarne altre.
La società si attende una tifoseria numerosa domenica alle 18.00 nella palestra di via Quasimodo per trascorrere insieme una giornata di sano sport, per rendere omaggio ad una disciplina che continua a dare numerose soddisfazioni anche a livello giovanile e per ricreare quell’entusiasmo che aveva fatto balzare all’onor della cronaca la tifoseria brolese.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti