Da mercoledì “si passa a condizione”. Un sito per regolamentare gli sbarchi

imbarcaderiI mezzi in coda agli imbarcaderi per i controlli (foto Ansa - Carmelo Imbesi)

Il sindaco di Messina Cateno De Luca ha emesso un’ordinanza che introduce da mercoledì prossimo un sistema di prenotazione on line all’indirizzo www.sipassaacondizione.comune.messina.it per chiunque voglia oltrepassare lo Stretto e raggiungere la Sicilia. L’ordinanza è stata comunicata al governo nazionale, alla Regione, ai sindaci siciliani, al prefetto e al questore di Messina, oltre che alle compagnie di navigazione sullo Stretto.

La richiesta deve essere effettuata almeno 48 ore prima rispetto alla data del viaggio. “Da adesso si passa alle nostre condizioni. Introduciamo infatti un database per l’accesso controllato in Sicilia”, ha spiegato il primo cittadino, che sabato sera si è recato nuovamente alla Rada San Francesco come forma di protesta per la presenza di mezzi con passeggeri non autorizzati o senza certificazione. De Luca, che sui social è ormai costantemente protagonista da settimane con seguitissime dirette, che gli hanno consentito di raddoppiare il suo seguito di sostenitori, aveva già sollecitato la creazione di una banca dati online per la prenotazione dei viaggi in Sicilia che verranno autorizzati se rispettosi di decreti e ordinanze.

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma