Il CUS Unime si riscatta in gara 2 di Coppa Sicilia col Mondo Giovane

Cus Unime

Pronto il riscatto per le pallavoliste del CUS Unime che, per la seconda gara di Coppa Sicilia girone H, hanno fatto il loro debutto stagionale tra le mura amiche del PalaNebiolo e si sono aggiudicate il derby cittadino contro il Mondo Giovane. Una gara non semplice, terminata con il finale di 3-2, ma l’importante era riscattarsi dopo lo stop del primo impegno stagionale e cosi è stato.

Le padrone di casa scendono in campo con la giusta determinazione e, soprattutto, con un’ottima difesa, fattori che permettono loro di aggiudicarsi il primo set con il punteggio di 25/16. Nel secondo parziale di gioco cala un pochino la concentrazione delle cussine e ne approfittano le ospiti di Mister Allegra, capaci di portare la partita in parità con il risultato di 19/25, affidandosi soprattutto all’esperienza di Ardiri e De Francesco. Nuova presa di posizione delle ragazze allenate da Valentina Leandri e nuovo vantaggio, dunque, per le cussine, che ritrovano incisività in attacco e chiudono il set con il punteggio di 25/19. Ma le ospiti non si si lasciano scoraggiare e nel quarto set, grazie soprattutto ai tanti palloni intercettati a muro, riescono a mettere nuovamente in difficoltà le giovani padrone di casa, costrette a cedere sul 13/25.

Il tecnico del Cus Unime Valentina Leandri

Il tecnico del Cus Unime Valentina Leandri

Tutto rimandato, dunque, al quinto set. Le squadre sono entrambe decise a portare a casa l’incontro e si sfidano a viso aperto, fin quando l’equilibrio viene spezzato a metà set: Venuto e compagne riescono a limitare al minimo gli errori e si impongono con il finale di 15-9. “Ritengo molto incoraggiante la vittoria e la nostra prestazione complessiva – commenta a fine incontro il capitano Giulia Venuto Dobbiamo cercare di evitare alcuni blackout psicologici e di concentrazione e cercare di mantenere l’ordine in campo. Ma questa è la strada giusta”. Prossimo match previsto per sabato 23 ottobre presso la palestra annessa al PalaRescifina, quando il CUS Unime sarà chiamato ad un ennesimo derby cittadino contro il Messina Volley.

Cus Unime-Mondo Giovane 3-2
Parziali: (25-16, 19-25, 25-19, 13-25, 15-9)
Mondo Giovane: Panarello, Girone, De Francesco, Finanze, Cangemi, Ardiri (C), De Francesco, De Grazia, Raymo, Vaccarino, Antonuccio (L1), Micalizzi (L2). Allenatore: Allegra G.
CUS Unime: Maisano, D’Arrigo, Raccuia, Giuffrida, Giannetto, Venuto (C), Chiofalo, Arena, Alibrandi, Sgambati, Gambadoro, Currò (L1), Giglio (L2). Allenatore: Leandri V.

The following two tabs change content below.