Il Ctv ospita Firenze: basta vincere un incontro su sei per la certezza del primo posto

Caputo, Antonio Famà, Visalli, Caio Silva, Naso Nastro. Christian Famà

Domenica 28 maggio, alle ore 10, sui campi del Ctv Messina avrà luogo l’ultima giornata del terzo girone del campionato di tennis a squadre di serie A2. I ragazzi capitanati da Gino Visalli, incontreranno la forte formazione del Ct Firenze. I toscani, già qualificati ai playoff, sono attualmente terzi del girone con 12 punti.

Trofeo maschile “D’Alcontres”

Alla formazione peloritana del presidente Antonio Barbera e del ds Salvi Contino, in testa a punteggio pieno con 15 punti, basterà vincere una sola partita sui sei incontri previsti per poter consolidare la prima posizione nei playoff e poter aspettare la vincente (partita secca) tra la seconda classificata del girone 2 e la terza del girone 1. Ricordiamo che lo spareggio per conquistare la serie A1, in caso di primo posto, prevede l’andata in trasferta l’11 giugno ed il ritorno in casa il 18 giugno. Il Ct Firenze, in riva allo Stretto, dovrebbe schierare come numero 1 Daniele Capecchi, (2.1) classe 1996, numero 2 l’ex di turno, Marco Viola, (2.2) classe 1983, numero 3 Pietro Fanucci (2.3) classe 1998, attualmente imbattuto nel girone, e numero 4 David Coppini (2.7) classe 1994.

Gli incontri dell’ultima giornata
Ct Galatina- Stc Borgaro; Ctv Messina-Ct Firenze; Tc Bergamo-Ct Cesena. Riposa: Tc Vomero.
Classifica: Ctv Messina e Ct Vomero 15; Ct Firenze 12; Ct Galatina 6; Stc Borgaro 4; Tc Bergamo 1; Ct Cesena 0.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva