CSEN, gol e spettacolo: successi di Real Minissale e Linea Emme. Due i pareggi

Giuseppe Grasso (Linea Emme)

Il Real Minissale è sempre saldamente al comando della classifica nel campionato CSEN di calcio a 11. Nell’undicesima giornata la squadra del tecnico Salvatore La Fauci si è imposta per 3-2 sulla Zancle, raggiungendo quota 24 punti. Al “Gescal Stadium”, nel match diretto da Rosario Gemellaro (assistenti Antonino Picciolo e Herman Calafati), iniziale vantaggio bianconero firmato al 12’, di testa, da Antonino Cammarata. Risultato ribaltato successivamente dal Real Minissale grazie alla doppietta di Davide Sturiale, a segno al 16’ ed al 22’. Di Alessio Miserendino, al 31’, la terza marcatura. Accorcia le distanze Stello Mento al 25’ della ripresa.

Bha (Anymore Onlus)

Il rinvio di Modef-Peloritana consente alla Linea Emme Arredamenti di balzare, almeno momentaneamente, al secondo posto della graduatoria, in virtù del successo per 3-2 ottenuto contro l’Anymore Onlus al “Nicola Bonanno” dell’Annunziata. Arbitraggio affidato a Marco D’Amico, coadiuvato da Giuseppe Canale e Orazio Sturniolo. Ad aprire le marcature, in una gara scoppiettante, è il bel gol da fuori area di Giuseppe Grasso, al 18’ del primo tempo. Raddoppia Luca Belfiore al 31’. L’Anymore ritorna in partita, al 4’ della ripresa, per effetto del comodo tap-in di Bha. Lo stesso Bha confeziona la doppietta al 18’ con un pregevole spunto personale. Sul 2-2 è quindi decisivo il centro di Luca Belfiore, al 26’, che regala i tre punti alla Linea Emme, nonostante gli assalti finali della compagine del presidente Antonio Spignolo.

Si chiude 2-2 la sfida tra Contesse e Accademia Messina, diretta da Domenico Libro con assistenti Natale Cardile e Alessandro Rizzo. Sblocca con un tiro da fuori Alessio Nunnari al 14’ per i viola, pareggia Samuele De Leo al 34’. Nella ripresa il nuovo botta e risposta, tra Cristian Sgroi (18’) che non fallisce davanti al portiere avversario e Alessandro La Malfa (27’), a bersaglio calciando al volo dal limite dell’area. Parità anche in Peloro Annunziata-Sportiamo Villafranca. Fischietto del confronto Sergio Bosio, con Alessandro Rizzo e Antonio Picciolo in qualità di assistenti. L’1-1 è sancito dalle reti di Antonio Pirrone, autore del vantaggio per i tirrenici del tecnico Nunzio Trischitta al 12’ del primo tempo, e Marco Mandrà, il quale evita la sconfitta per la Peloro andando a segno al 37’ del secondo tempo.

Risultati 11. giornata: Contesse-Accademia Messina 2-2, Peloro Annunziata-Sportiamo Villafranca 1-1, ACR Peloritana-ASD Modef rinviata, Anymore Onlus-Linea Emme Arredamenti 2-3, Zancle FC-Real Minissale 2-3.

Classifica: Real Minissale 24, Linea Emme Arredamenti 19, ACR Peloritana,  Accademia Messina 18, Anymore Onlus 17, Contesse 14, Sportiamo Villafranca 13, ASD Modef 8, Zancle FC 7, Peloro Annunziata 6.

Commenta su Facebook

commenti