Cresci in Rete inarrestabile: supera la Saracena e centra la quarta vittoria consecutiva

La Cresci in Rete esulta dopo la vittoria

Quarta vittoria consecutiva per la Cresci in Rete, che sabato, al PalaJuvara, ha liquidato la pratica Saracena in tre set. Le ragazze del coach Giovanni Russo hanno interpretato al meglio la sfida che metteva di fronte la quarta e la quinta forza del campionato, centrando tre punti che consolidano la compagine messinese in zona playoff.

Una fase dellagara fra Cresci in Rete e Saracena

Una fase dellagara fra Cresci in Rete e Saracena

Nel primo set si assiste inizialmente a una sfida equilibrata, ma in corso d’opera la Cresci in Rete prende il largo e chiude sul 25-17. Dinamica molto simile nel secondo parziale, con la Saracena che nei primi minuti ribatte colpo su colpo e poi si vede costretta a capitolare in un set che si conclude sul 25-20. Nel terzo periodo accelerazione immediata della squadra del presidente Caprì, che si porta subito sull’8-1. La Saracena torna in carreggiata, però colma solo parzialmente il gap iniziale riportandosi, provvisoriamente, sotto di 5, prima del crollo definitivo (25-18).

Time out Cresci in Rete

Time out Cresci in Rete

Mister Russo esprime grande soddisfazione: “Buona partita, che ci permette di restare agganciati al treno playoff e che conferma i progressi fatti nel corso del campionato dalla squadra. Tutte le ragazze chiamate in causa hanno saputo interpretare alla perfezione il loro ruolo in campo. Abbiamo comandato sin dall’inizio, senza andare mai in difficoltà. Siamo stati capaci di giocare una partita autoritaria, e questo è un ottimo segnale. La classifica ci sorride – ammette il coach – ma sarebbe un errore darle troppo peso in questo momento, perché in questo campionato, come testimoniano alcuni risultati dello scorso weekend, non bisogna mai dare nulla per scontato: bisogna avere rispetto di qualsiasi avversario”. Prossimo impegno per il sodalizio peloritano in trasferta, domenica, contro la capolista Santo Stefano. “Match difficile. Se il Santo Stefano si trova lassù in alto, ci sarà un motivo. Prepareremo la partita con l’armonia che ci contraddistingue, senza eccessive pressioni”.

Tabellino:

Cresci in Rete – Saracena Volley 3-0

Set: 25-17, 25-20, 20-18

Cresci in Rete: Mantarro, Girone, Giovenco, Sicari, Al Hunaiti, Demestri, Aloise, Erba,  Ferraro, Rotella, Raymo, Bonfiglio (L1), De Luca (L2). All. Russo.

Saracena Volley : Foraci, Magistro, Foraci, Giuffrida, Merlo, Brigandì, Genovesi, Agnello, Ferraccù, Mosca (L1), Manfrè (L2). All. Venuto.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti