Costa d’Orlando, ecco il play statunitense Branchon Lanalt Griffin

L’ASD Costa d’Orlando ha ingaggiato, per la stagione 2016/17, l’americano Brachon Lanalt Griffin, playmaker di 23 anni, proveniente da Ostuni dove ha collezionato 23.6 punti di media con il 53% da 2. Griffin è arrivato lo scorso anno in Italia dai “Vikings” dell’università di Elizabeth City State (NCAA2), nel North Carolina.

Griffin al tiro libero

Branchon Lanalt Griffin con la maglia di Ostuni

Nato il 19 agosto del 1992 in Germania, a Heidelberg, Griffin è una point guard di grande prospettiva e uomo squadra: fisico, braccia lunghe e ottime doti atletiche (è alto 188 cm per 82 kg) gli permettono di essere un buon difensore a tutto campo e sulla palla. Un pericolo costante per gli avversari in contropiede e in campo aperto, oltre che un discreto attaccante, in grado di trovare la via del canestro sia in penetrazione, sia in arresto e tiro dalla media e da 3 punti. Il suo punto di forza offensivo sta comunque nel suo alto grado di QI cestistico: ottimo interprete del pick and roll, sarà un rinforzo fondamentale nello scacchiere tattico di coach Condello.

Griffin è il secondo atleta statunitense ingaggiato per la prossima stagione dalla ASD Costa d’Orlando. Si aggiunge infatti ai compagni già ufficializzati Bowman, Fazio, Sgrò e Marinello.

Le foto sono tratte dalla pagina Facebook della Cestistica Ostuni

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com